Epistemologia della ricerca qualitativa (2012/2013)

Codice insegnamento
4S000559
Docente
Luigina Mortari
Coordinatore
Luigina Mortari
crediti
9
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 1A, Sem. 1B

Orario lezioni

Sem. 1A
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 16.30 - 19.00 lezione Aula 1.6  
giovedì 16.30 - 19.00 lezione Aula 1.6  
Sem. 1B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 16.30 - 19.00 lezione Aula 1.6  
giovedì 16.30 - 19.00 lezione Aula 1.6  

Obiettivi formativi

La ricerca qualitativa sta assumendo sempre più importanza nelle
scienze dell’educazione, poiché risulta adatta ad indagare il mondo
complesso dell’esperienza.
A partire da una concezione della ricerca pedagogica come processo
mirato alla costruzione di un sapere prassico rigorosamente
strutturato, il corso si propone di promuovere l’acquisizione delle
filosofie di ricerca, dei metodi e degli strumenti propri della
ricerca qualitativa, con una particolare attenzione al metodo
fenomenologico-ermeneutico.
All’interno del corso verrà attivato uno spazio di apprendimento laboratoriale

Programma

Saranno presi in esame differenti tipologie di:
- filosofie di ricerca,
- metodi di ricerca,
- strumenti di ricerca.
Il corso sarà strutturato in una parte istituzionale, dedicata
all’analisi dei paradigmi di ricerca, ed una parte laboratoriale.

Testi per l'esame
1) Mortari L. Apprendere dall’esperienza, Carocci, Roma 2003.
2) Mortari L. Cultura della ricerca e pedagogia, Carocci, Roma 2007.
3) Moon J. Esperienza, riflessione, apprendimento. Manuale per una
formazione innovativa. Carocci, Roma 2012.

Modalità d'esame

Prova scritta a domande aperte.