Pedagogia della mediazione culturale (2012/2013)

Codice insegnamento
4S02396
Docente
Rosanna Cima
Coordinatore
Rosanna Cima
crediti
6
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IIA dal 25-feb-2013 al 21-apr-2013.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

1 - Conoscere la Pedagogia della Mediazione Culturale per leggere le domande educative nei contesti multiculturali.
2 – Individuare i riferimenti concettuali e pratici per impostare progetti educativi e di mediazione culturale con famiglie, gruppi di età e lingue differenti.
3 – Imparare a interrogare lo sguardo che osserva.

Programma

- I contributi teorici della Pedagogia della Mediazione Culturale ad orientamento etnoclinico.
- La Mediazione Culturale nei progetti educativi territoriali.
- Approfondimento del tema dello sguardo come lavoro di base per impostare le azioni educative.
La parte teorica verrà posta in relazione alle realtà dei servizi educativi, sociali e di cura analizzando situazioni concrete.

Modalità didattiche:
lezioni frontali; ricerche in piccolo gruppo; seminari di approfondimento. Si individueranno uno o più strumenti qualitativi per la rielaborazione e la restituzione dell’esperienza del corso.

Testi:
1) - Rosanna Cima, Incontri possibili. Mediazione culturale per una pedagogia sociale, Carocci, Roma 2009.
2) - Vanessa Maher (a cura), Genitori migranti, Rosenberg & Sellier, Torino 2012.

Uno a scelta tra i seguenti romanzi:
- Aphra Behn, Oroonoko or The Royal Slave, Oroonoko schiavo di sangue reale, Einaudi.
- Cheikh Hamidou Kane, L’ambigua Avventura, Edizioni e/o.
- Tahar Ben Jelloun, Le pareti della solitudine, Einaudi.
- Wewerewere Liking, La memoria amputata, Baldini Castoldi Dalai.

Per gli studenti non frequentanti, obbligatori:
1) - Rosanna Cima, Incontri possibili. Mediazione culturale per una pedagogia sociale, Carocci, Roma, 2009.
2) - Tzevetan Todorov, La conquista dell’America. La questione dell’altro, Einaudi, Torino.
3) - Maurizio Andolfi, (a cura), La mediazione culturale, Franco Angeli, Milano.
4) - Vanessa Maher, Genitori migranti, Rosenberg & Sellier, Torino, 2012.
Facoltativo: uno a scelta tra i romanzi sopra citati.

Modalità d'esame

Colloquio.
Gli studenti erasmus
possono concordare con la docente dei testi specifici alternativi.