Storia dell'educazione e della pedagogia [Cognomi M-Z] (2012/2013)

Codice insegnamento
4S00778
Docente
Paola Dal Toso
Coordinatore
Paola Dal Toso
crediti
9
Settore disciplinare
M-PED/02 - STORIA DELLA PEDAGOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 1A, Sem. 1B

Orario lezioni

Sem. 1A
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.5  
martedì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.5  
mercoledì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.5  
Sem. 1B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.5 dal 28-nov-2012  al 5-dic-2012
martedì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.5 dal 28-nov-2012  al 5-dic-2012
mercoledì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.5 dal 28-nov-2012  al 5-dic-2012

Obiettivi formativi

Il corso si propone di tracciare alcune linee essenziali della storia dell’educazione e della pedagogia con specifico riferimento al XIX e XX secolo nonché all’educazione sociale e femminile nel suo sviluppo storico.
In particolare, verranno approfonditi i tratti fondamentali dal punto di vista storico
- dell’educazione sociale, unitamente alla lettura di un testo classico
- dell'educazione della donna tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento.

Programma

Momenti essenziali della storia dell’educazione e della pedagogia con particolare riferimento al XIX e XX secolo, nonché all’educazione sociale dal secondo dopoguerra.
Lettura di un testo classico della storia dell’educazione e della pedagogia.
Riferimenti all'educazione della donna tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento.

Testi per l’esame:

1 - R. Lanfranchi, J.M. Prellezo, Educazione, scuola e pedagogia nei solchi della storia, volume 2, LAS, Roma 2008.
2 - JJ Rousseau. Emilio, qualsiasi edizione purché INTEGRALE.
3 - P. Dal Toso, Per una persona sociale Il valore dell’esperienza e dei luoghi associativi, La Scuola, Brescia 2010.
4 - P. Dal Toso, Riflessioni sull'educazione negli scritti di Antonietta Giacomelli, Guerini, Milano 2012.

Modalità d'esame

Modalità di valutazione:

La prova scritta consiste in una serie di domande aperte sulle questioni nodali del programma.