Filosofia teoretica (2011/2012)

Codice insegnamento
4S00754
Docente
Paolo Giuspoli
Coordinatore
Paolo Giuspoli
crediti
6
Settore disciplinare
M-FIL/01 - FILOSOFIA TEORETICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 2B dal 23-apr-2012 al 10-giu-2012.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

OBIETTIVI GENERALI DEL CORSO

Questo insegnamento promuove competenze nell’elaborare le ragioni della ricerca filosofica attraverso il confronto critico con altre prospettive culturali e di ricerca, in rapporto con la propria tradizione e con le differenti tematiche filosofiche specialistiche. L'obiettivo fondamentale è di favorire l'approfondimento critico e l'interpretazione delle conoscenze oltre i limiti degli specialismi.

CONOSCENZE E ABILITA' DA CONSEGUIRE

- Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding).
Capacità critica di utilizzo e comprensione del lessico filosofico basilare in italiano (con alcuni rudimenti relativi alle altre principali lingue europee e classiche) e dei principali processi argomentativi per l’esplicazione razionale dei temi affrontati.

- Capacità di apprendimento (learning skills) e capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding).
Saper comprendere le tematiche fondative dell’indagine filosofica in qualsiasi forma espressiva (manualistica, monografica e di reporting) in lingua italiana.
Saper comprendere le principali procedure e strategie di indagine utilizzate nelle ricerche contemporanee di filosofia sui temi trattati.
Saper comprendere i risultati della ricerca filosofica contemporanea sui temi trattati, resi pubblici dalla pubblicistica cartacea e digitale, e saperli tradurre nel campo degli interventi di carattere educativo e formativo. Capacità di applicare la conoscenza e la comprensione filosofica nelle discussioni in aula e in un breve elaborato scritto.

- Autonomia di giudizio (making judgements)
Sviluppare capacità di giudizio autonome e critiche tali da permettere di affrontare con competenza ed efficacia, attraverso opportune strategie espositive, i problemi proposti dal docente o emergenti nelle discussioni in aula e nel breve elaborato scritto che costituisce la prova d’esame.

- Abilità comunicative (communication skills)
Si dovranno acquisire abilità logico-linguistiche tali da permettere di affrontare la comunicazione a più livelli: dibattiti orali in aula, esame scritto, discussioni sul web (chat, forum).

Programma

Argomenti

Cosa significa essere coscienti? Plasticità cerebrale ed esperienza. Il concetto di “mente estesa”. La coscienza di sé. Autocoscienza pre-riflessiva e “Meinheit”. Coscienza e “Blind sight”. Percezione e oggetto. Ripensare l’esperienza percettiva: la percezione come azione. La percezione degli altri. Il dibattito odierno sull’origine della cognizione sociale: simulazione, inferenza, interazione. L’empatia.

Metodi didattici

Tradizionali lezioni frontali con l'utilizzo di testi scritti e documenti cartacei; utilizzo di piattaforme di e-learning a sostegno dell’ordinaria attività didattica; attività seminariali su questioni teoriche facendo ricorso alla metodologia dell’argomentazione e utilizzando testi e documenti pertinenti le tematiche discusse. Servizi di comunicazione via chat in maniera da facilitare la comunicazione allievo-docente.

Modalità d'esame

Test iniziale di autovalutazione; prove intermedie e verifiche finali appositamente predisposte.


BIBLIOGRAFIA

1. Shaun Gallagher – Dan Zahavi, La mente fenomenologica. Filosofia della mente e scienze cognitive, Raffaello Cortina, Milano 2009.
2. Dispensa delle lezioni.
3. Selezione di scritti di Merleau-Ponty, Evan Thompson, Donald Davidson, A. Noë, A. Clark e D. Chalmers, discussi nelle esercitazioni.


Informazioni aggiuntive

Il programma da 4 cfu è limitato ai punti 1 e 2. Iscrivendosi alla pagina di SUPPORTO e-learning del corso (https://elearning.univr.it/j/index.php?option=com_wrapper&Itemid=60&url=/sso/accedi_e.php?go=/e/course/view.php?id=1002)è possibile accedere ad aggiornamenti sul corso, ai testi delle lezioni, a materiali di approfondimento opzionali e informazioni sulla prova in itinere e gli appelli.
Vi si accede cliccando sull'icona blu a lato del titolo del corso.