Pedagogia speciale (2011/2012)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S00796
Docente
Angelo Luigi Sangalli
Coordinatore
Angelo Luigi Sangalli
crediti
6
Settore disciplinare
M-PED/03 - DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 2B dal 23-apr-2012 al 10-giu-2012.

Orario lezioni

Sem. 2B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 14.00 - 16.30 lezione Aula Zorzi A dal 31-mag-2012  al 31-mag-2012
venerdì 14.00 - 16.30 lezione Aula Zorzi A dal 23-apr-2012  al 1-giu-2012
sabato 9.00 - 11.30 lezione Aula 1.6 dal 23-apr-2012  al 1-giu-2012

Obiettivi formativi

Il corso presenta le problematiche pedagogiche ed educative delle persone con disabilità motorie, sensoriali, intellettive e psichiche. Allo studente sono presentate le modalità di approccio alle differenti abilità proprie della pedagogia speciale. Asse portante del corso saranno le modalità di progettazione educativa speciale: dalla valutazione delle differenti abilità, alla costruzione di azioni educative speciali.

Programma

1) Il campo di studio della Pedagogia speciale.
2) Deficit, handicap e disabilità: definizioni, significati, distinzioni e problemi.
3) I bisogni educativi speciali: l’ottica educativa nel trattamento delle disabilità motorie, sensoriali, intellettive e psichiche.

4) La progettazione educativa.
5) L’azione educativa speciale.
5) Progetto di vita e percorsi di adultità in presenza di disabilità (sviluppo affettivo e sessuale, inserimento lavorativo, partecipazione sociale, ecc.).



Modalità d'esame

L'esame si svolgerà in forma orale.
Lo studente è tenuto a portare i testi fondamentali sotto elencati.

1)Lascioli A., Educazione speciale. Dalla teoria all’azione, FrancoAngeli, Milano, in corso di stampa.

2)Sangalli A.L., Attività motoria compensativa, UnoEdizioni, Trento 2012.
3)Larocca F., Azione mirata. Per una metodologie della ricerca in educazione speciale, Franco Angeli, Milano, 2003.

Oltre ai testi fondamentali, lo studente è tenuto a portare all’esame due tra i seguenti libri

Lascioli A., Handicap e pregiudizio. Le radici culturali, FrancoAngeli, Milano, 2011 (nuova edizione).
Lascioli A., Saccomani R. (a cura di), Manuale di educazione speciale per insegnanti della scuola dell’infanzia, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2009.

Bogdascina O., Le percezione sensoriali nell’autismo e nella sindorme di Asperger, Uovonero edizioni, Crema, 2011
Larocca F., Azione mirata. Per una metodologie della ricerca in educazione speciale, Franco Angeli, Milano, 2003.
Defranceschi M.,Michielin E., Sangalli A.L., Un cane diversamente abile. Pet-therapy e progettazione padagogica in contesti riabilitativi e terapeutici, Franco Angeli, Milano 2010.
Lascioli A., Menegoi L. (a cura di), Il disabile intellettivo lavora, FrancoAngeli, Milano, 2006.