Psicobiologia e disturbi dell'apprendimento (2010/2011)

Codice insegnamento
4S02387
Crediti
9
Coordinatore
Isabella Scolari
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
PSICOBIOLOGIA E NEUROPSICOLOGIA 5 M-PSI/02-PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA Sem. 2A Simone Pernigo
PSICOLOGIA DELLE DISABILITà E DIFFICOLTà DELL'APPRENDIMENTO 4 M-PSI/04-PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE Sem. 2B Isabella Scolari

Obiettivi formativi

Modulo: PSICOLOGIA DELLE DISABILITA' E DIFFICOLTA' DELL'APPRENDIMENTO
-------
Il corso si propone di affrontare il concetto di disabilità, attraversandone la definizione, per poi approfondire i criteri diagnostici e le possibilità riabilitative.
Questione centrale sarà la definizione di disabilità affrontata con capacità critica, basandosi su aspetti biologici, organici e socio-relazionali.
Verranno trattate le difficoltà dell'apprendimento e i disturbi manifestati da significative difficoltà nell'acquisizione e nell'uso di abilità di ascolto, espressione orale, lettura, ragionamento e matematica.


Modulo: PSICOBIOLOGIA E NEUROPSICOLOGIA
-------
Il corso si propone di fornire alcune conoscenze di base dei meccanismi biologici sottostanti il comportamento umano e l'apprendimento. Inoltre, mira ad indicare agli studenti le modalità di ricerca e di approfondimento di tematiche specifiche proprie della disciplina.

Programma

Modulo: PSICOLOGIA DELLE DISABILITA' E DIFFICOLTA' DELL'APPRENDIMENTO
-------
- Disabilità: definizione e diagnosi;
- Le tipologie di disabilità;
- Aspetti eziopatogenetici e sintomatologici;
- Il contesto familiare e scolastico;
- Analisi e valutazione degli apprendimenti scolastici;
- Disabilità intellettiva, difficoltà e disturbi dell'apprendimento;
- Prassi clinica e trattamento dei disturbi dell'apprendimento.


Modulo: PSICOBIOLOGIA E NEUROPSICOLOGIA
-------
Saranno trattati i seguenti argomenti:

a) Introduzione alla psicobiologia
b) Le basi biologiche del comportamento: dal neurone ai circuiti neuronali
c) Basi biologiche della percezione
d) La plasticità cerebrale
e) Le funzioni corticali superiori: attenzione, memoria, linguaggio e funzioni esecutive
f) L'organizzazione dell'azione
h) Emozioni e controllo del comportamento


Testi per l’esame.

Testo Principale (consigliato):
- Purves D., Brannon E. M., Cabeza R., Huettel S. A., LaBar K. S., Platt M. L., Woldorff M. G., "Neuroscienze cognitive", Zanichelli. Da NON confondersi con Purves,.."Neuroscienze", Zanichelli.

Il seguente testo monografico:
- Moro V, Filippi B, "La plasticità cerebrale. Alle radici del cambiamento", SEID, 2009.


In sostituzione del testo principale, può essere utilizzato uno tra i seguenti manuali:
- Gazzaniga et al., "Neuroscienze cognitive", Zanichelli.
- Breedlove et al., "Psicologia biologica", Ambrosiana (oppure versioni precedenti: Rosenzweig et al., "Psicologia biologica", CEA).
- Bear et al., "Neuroscienze", Masson.
- Carlson, "Fisiologia del comportamento", Piccin.

Modalità d'esame

Modulo: PSICOLOGIA DELLE DISABILITA' E DIFFICOLTA' DELL'APPRENDIMENTO
-------
L'esame si svolgerà in forma scritta, con modalità unica per entrambi i moduli dell'insegnamento.


Modulo: PSICOBIOLOGIA E NEUROPSICOLOGIA
-------
Esame scritto.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Cornoldi, C. (a cura di) Difficoltà e disturbi dell'apprendimento Il Mulino 2007 978-88-15-11962-9 (eccetto Cap. II)
Zanobini, M., Usai, M.C. Psicologia della disabilità e della riabilitazione FrancoAngeli 2005 978-88-464-9100-8