Metodi e tecniche dell'animazione della lettura (2006/2007)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00789
Docente
Elisa Zoppei
crediti
4
Settore disciplinare
M-PED/03 - DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1B dal 13-nov-2006 al 16-dic-2006.

Orario lezioni

1B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 14.00 - 15.40 lezione Aula 2.3  
mercoledì 11.50 - 13.30 lezione Aula T.5  
sabato 10.10 - 11.50 lezione Aula T.5  

Obiettivi formativi

Rispondere al bisogno fortemente avvertito nella società e nelle istituzioni di far nascere il più precocemente possibile nei bambini l’interesse per i libri e la lettura, presentando ai futuri educatori specifiche modalità di intrattenimento racconto/lettura e animazione del libro, all’interno della produzione letteraria narrativa per l’infanzia e la preadolescenza. In particolare il corso si prefigge di
- far riflettere sui significati di educazione alla lettura, sui vari modi di concepire l’animazione alla lettura passando attraverso il racconto
- far acquisire capacità basilari di muoversi nel mondo dei libri, entrando in essi con una lettura approfondita e critica e restituendoli mediante la voce, strategie di animazione e giochi creativi.
- esercitare nella lettura espressiva e/o interpretata di brevi racconti, storie poesie

Programma

Dentro e oltre il libro
Partendo da una generale riflessione sui presupposti teorici e pratici degli itinerari formativi relativi all’animazione alla lettura, il programma si articola nei seguenti percorsi di approfondimento:
Percorso a
Primi passi verso la parola narrante
a.1.Il mondo poetico delle filastrocche, tiritere e ninnananne nella letteratura popolare.
a.2. Sulle corde dell’affetto: strategie di animazione di fiabe e storie per i piccoli (Nido e Scuola dell’infanzia).
Percorso b
Il bello della lettura
b.1. Far vivere il libro oggetto di condivisione: come restituire un testo (di narrativa e di poesia) tramite la voce.
b.2. Come raccontare, leggere, analizzare, presentare criticamente un libro.
Percorso c
Oltre l’incantamento della voce: strategie di animazione del libro per bambini, ragazzi e adulti:
c.1. Da libro a libro. Costruire libri con/per bambini
c.2. Dal testo narrativo al testo teatrale
c.3. Dal testo narrativo al testo poetico
c.4. L’incontro con l’autore e “La ruota del lettore”
c.5. Linee guida per costruire un percorso di lettura.

Testi per l’esame
Zoppei E.,Lettura amore mio. Navigando nel mare dei libri, S. Pietro Incariano (Vr), IL Segno Gabrielli Editori, 2006
Zoppei E.,Laboratori di lettura. Metodi e tecniche di animazione del libro, Mondadori Infanzie,2006, 2° ed..
Zoppei E.,Dentro, oltre il libro. Percorsi di animazione alla lettura, Libreria Editrice Universitaria, Verona, `03
Letture integrative consigliate
Valentino Merletti R., Raccontare storie, Milano, Mondadori-Infanzie 1998
Antoni Arca, Animazione alla lettura. Teorie e tecniche, Brescia, La Scuola, 2006
Enzo Catarsi, (a cura) Leggere e narrare nell’asilo nido, Junior, Bergamo,2001
Altre letture utili ai percorsi di approfondimento verranno indicate durante le lezioni

Modalità d'esame

1. Prova di lettura espressiva individuale o a più voci. La prova è preceduta da un breve colloquio sui punti fondamentali della disciplina. Si procederà poi a presentare un libro di narrativa per bambini o ragazzi con relativa analisi critica scritta secondo la scheda guida predisposta dalla docente e mediante racconto e lettura, seguendo la tecnica di “Un libro in scena”. (In vista di questo esame sono previsti tre laboratori di lettura espressiva)
2. Elaborato individuale o di gruppo relativo al percorso di approfondimento sulle tematiche educative, operative della lettura animata. L’elaborato di 5/6 cartelle, partendo da una premessa generale che toccherà i punti sviluppati durante le lezioni, dovrà approfondire un argomento scelto fra quelli presentati.
3. Presentazione critica di un libro per bambini e ragazzi con le varie proposte di animazione del testo.

Materiale didattico

Documenti