Theoretical Philosophy (2004/2005)

Course not running

Course code
4S00754
Name of lecturer
Antonino La Russa
Number of ECTS credits allocated
4
Other available courses
Academic sector
M-FIL/01 - THEORETICAL PHILOSOPHY
Language of instruction
Italian
Location
VERONA
Period
Reduced semester 2A dal Feb 21, 2005 al Apr 9, 2005.

Lesson timetable

Reduced semester 2A

To view lesson hours, consult* click in order to view the timetable here  

Learning outcomes

la filosofia teoretica si caratterizza per il modo radicale di affrontare la ricerca sul valore e sul significato della realtà nella dimensione umana e naturale. Per confrontare alcune delle più interessanti prospettive teoretiche l’opera di Immanuel Kant costituisce una feconda occasione, in quanto riprende il problema della fondazione della conoscenza scientifica, proprio del pensiero moderno, e apre, nello stesso tempo, lo spazio problematico della filosofia contemporanea col riconoscimento della crisi della metafisica. In continuità con questa impostazione dialettica sarà considerata anche la posizione di Martin Heidegger, così com’è espressa in un breve testo che raccoglie una sua conferenza “Sull’essenza della verità”

Syllabus

il corso si articola in due parti.
MODULO A (2 crediti) costituito
- da una parte propedeutica in cui saranno chiariti i significati generali dei principali concetti attinenti alle problematiche del corso: i caratteri della domanda filosofica, la metafisica generale o ontologia, le metafisiche speciali (psicologia razionale, cosmologia razionale, teologia razionale), la gnoseologia, l’epistemologia, il fenomenismo, l’ermeneutica, la morale e l’etica, l’estetica;
- dall’analisi di alcune parti della Critica della ragion pura di Kant, riguardanti in particolare l’Introduzione, le Prefazioni del 1781 e del 1787 e la Logica trascendentale.
MODULO B (2 crediti) costituito
- da un lavoro di approfondimento dell’opera kantiana seguendo, prevalentemente, le ricerche critiche di P. Faggiotto;
- dall’interpretazione che Heidegger dà dei limiti della ricerca razionale.

Bibliografia obbligatoria:
PARTE A
- Sulla parte propedeutica: gli appunti delle lezioni o, per chi non ha frequentato, le relative voci nel Dizionario Filosofico di ABBAGNANO N., UTET.
- KANT I., Critica della Ragion pura, a cura di G. Bontadini, La Scuola, Brescia 1994.
- Inquadramento generale del pensiero kantiano seguendo l’impostazione di un buon manuale per i Licei.
PARTE B
FAGGIOTTO P., Ricerche sulla filosofia kantiana, Il Poligrafo, Padova 2003.
HEIDEGGER M., Sull’Essenza della verità, a cura di U. Galimberti, La Scuola, Brescia 1982

Assessment methods and criteria

prova scritta (costituita da test a risposte multiple e da domande aperte) oppure orale, a scelta, o sulla sola PARTE A (2 crediti) o sulle PARTI A e B (4 crediti).
Gli studenti all’atto dell’iscrizione all’esame dovranno indicare la parte scelta (A o A+B). Non è possibile sostenere l’esame sulla PARTE B prima di quello relativo alla PARTE A.

Teaching aids

Documents