Storia della filosofia (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00761
Docente
Giuliano Bergamaschi
crediti
4
Settore disciplinare
M-FIL/06 - STORIA DELLA FILOSOFIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 2A dal 21-feb-2005 al 9-apr-2005.

Orario lezioni

Sem. 2A

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di fornire i concetti fondamentali per inquadrare e conoscere le problematiche odierne delle scienze umane attraverso riferimenti storici, teoretici e metodologici.
Il corso intende occuparsi delle idee essenziali sottese alla cosiddetta scienza dello spirito che fin dall’antichità–S.Agostino insegna-ha investigato temi essenziali quali quelli dell’anima, della volontà e della motivazione attraverso lo strumento dell’introspezione. Riprendendo questo tema e sulla scorta dell’insegnamento della fenomenologia anche le recenti neuroscienze parlano di una scienza della soggettività interessata oltre che all’aspetto biologico anche all’aspetto mentale-affettivo e in questa loro ricerca per l’aspetto biologico utilizzano gli strumenti delle scienze neurofisiologhiche, mentre per l’aspetto mentale affettivo ricorrono singolarmente, come nell’antichità, all’introspezione come strumento investigativo privilegiato dell’esperienza interiore umana.

Programma

Parte istituzionale. Studio di alcuni autori del mondo antico, medioevale e moderno: Platone, Aristotele, S. Agostino, S. Tommaso, Cartesio, Spinoza, Leibniz, Hume Kant.

Parte monografica. La lettura del Libro X delle Confessioni di S. Agostino.

Modalità d'esame

Orale.