Metodi e tecniche del servizio sociale I - PRINCIPI, FONDAMENTI E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE (2019/2020)



Codice insegnamento
4S00733
Crediti
4
Settore disciplinare
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
Lezione 2 Sem. 2A Carlo Soregotti

Vai all'orario delle lezioni

Esercitazione 2 Sem. 2A Carlo Soregotti

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

------------------------
MM: Lezione
------------------------
Aderendo agli obiettivi generali del corso di laurea, l’insegnamento vuole consentire allo studente e al sistema-classe di cui fa parte, di acquisire le conoscenze fondamentali per posizionarsi con consapevolezza critica rispetto al servizio sociale nel contesto italiano e internazionale. I principi e i fondamenti della disciplina verranno appresi in relazione ai contesti storici e filosofici che hanno permesso l’affermazione e la definizione del ruolo della professione all’interno della società. Lo studente sarà portato a posizionarsi riflessivamente all’interno del più apio impianto etico-valoriale, apprendendo ad utilizzare il codice deontologico come punto di partenza, guida e sfondo del proprio agire professionale. Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare la comprensione dei valori del Servizio Sociale a cui il Codice Deontologico fa riferimento, saperli argomentare e posizionare in senso critico e contestualizzare riflessivamente all’interno del contesto in cui si trova.
------------------------
MM: Esercitazione
------------------------
Aderendo agli obiettivi generali del corso di laurea, l’insegnamento vuole consentire allo studente e al sistema-classe di cui fa parte, di acquisire le conoscenze fondamentali per posizionarsi con consapevolezza critica rispetto al servizio sociale nel contesto italiano e internazionale. I principi e i fondamenti della disciplina verranno appresi in relazione ai contesti storici e filosofici che hanno permesso l’affermazione e la definizione del ruolo della professione all’interno della società. Lo studente sarà portato a posizionarsi riflessivamente all’interno del più apio impianto etico-valoriale, apprendendo ad utilizzare il codice deontologico come punto di partenza, guida e sfondo del proprio agire professionale. Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare la comprensione dei valori del Servizio Sociale a cui il Codice Deontologico fa riferimento, saperli argomentare e posizionare in senso critico e contestualizzare riflessivamente all’interno del contesto in cui si trova.

Programma

------------------------
MM: Lezione
------------------------
Durante il corso, si affronteranno i seguenti temi: 1. La nascita e lo sviluppo del Servizio Sociale: prospettiva storica e approfondimento del caso italiano 2. Il riconoscimento dei bisogni emergenti e latenti e il sistema delle risposte all'interno di differenti contesti socio-culturali. 3. I valori del Servizio Sociale e la loro traduzione in principi operativi. 4. Fini, obiettivi e funzioni del Servizio Sociale: l’importanza del contesto culturale, organizzativo e del mandato specifico. 5. I caratteri di una professione ordinata (I): la comunità professionale, il servizio al pubblico, la legittimazione. 6. I caratteri di una professione ordinata (II): l’etica professionale, la deontologia, la formazione. 7. I caratteri di una professione ordinata (III): il NUOVO Codice Deontologico. 8. Prospettive critiche internazionali: onorabilità, accountability, sviluppi etici, regolamentazione del Servizio Sociale in differenti contesti nazionali.
------------------------
MM: Esercitazione
------------------------
Durante il corso, si affronteranno i seguenti temi: 1. La nascita e lo sviluppo del Servizio Sociale: prospettiva storica e approfondimento del caso italiano 2. Il riconoscimento dei bisogni emergenti e latenti e il sistema delle risposte all'interno di differenti contesti socio-culturali. 3. I valori del Servizio Sociale e la loro traduzione in principi operativi. 4. Fini, obiettivi e funzioni del Servizio Sociale: l’importanza del contesto culturale, organizzativo e del mandato specifico. 5. I caratteri di una professione ordinata (I): la comunità professionale, il servizio al pubblico, la legittimazione. 6. I caratteri di una professione ordinata (II): l’etica professionale, la deontologia, la formazione. 7. I caratteri di una professione ordinata (III): il NUOVO Codice Deontologico. 8. Prospettive critiche internazionali: onorabilità, accountability, sviluppi etici, regolamentazione del Servizio Sociale in differenti contesti nazionali.

Modalità d'esame

------------------------
MM: Lezione
------------------------
L'esame consiste di una prova scritta e di una orale. La prima è costituita da 18 domande a risposta chiusa sugli elementi teorici di base del Servizio Sociale (quadro storico, fondamenti socio-culturali e di politica sociale, sistema dei servizi, valori e principi, codice deontologico) e da 2 domande a risposta aperta per verificare le capacità di elaborazione ed argomentazione della parte valoriale calata nel contesto. La prova orale (in caso di esito positivo della prova scritta) è volta ad accertare la capacità di problematizzazione critica, seguendo il modello adottato in aula, rispetto agli snodi fondamentali del servizio sociale e a casi dilemmatici. Lo studente proporrà inoltre un breve approfondimento personale a partire dai temi trattati nel manuale internazionale di etica del servizio sociale.
------------------------
MM: Esercitazione
------------------------
L'esame consiste di una prova scritta e di una orale. La prima è costituita da 18 domande a risposta chiusa sugli elementi teorici di base del Servizio Sociale (quadro storico, fondamenti socio-culturali e di politica sociale, sistema dei servizi, valori e principi, codice deontologico) e da 2 domande a risposta aperta per verificare le capacità di elaborazione ed argomentazione della parte valoriale calata nel contesto. La prova orale (in caso di esito positivo della prova scritta) è volta ad accertare la capacità di problematizzazione critica, seguendo il modello adottato in aula, rispetto agli snodi fondamentali del servizio sociale e a casi dilemmatici. Lo studente proporrà inoltre un breve approfondimento personale a partire dai temi trattati nel manuale internazionale di etica del servizio sociale.

Testi di riferimento
Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Lezione Diomede Canevini, M.; Neve, E. Etica e deontologia del servizio sociale Carocci 2017 §§ 1-3; 5,7
Lezione Marson S. & McKinney R. Handbook of Social Work Ethics and Values Routledge 2019 9781138343931 Un capitolo a scelta, secondo le modalità definite in aula
Lezione Neve E. Il servizio sociale. Fondamenti e cultura di una professione Carocci 2008
Lezione Filippini S., Bianchi E. (a cura di) Le responsabilità professionali dell’assistente sociale Carocci Faber 2013 9788874666638 §§ 1-5
Esercitazione Diomede Canevini, M.; Neve, E. Etica e deontologia del servizio sociale Carocci 2017 §§ 1-3; 5,7
Esercitazione Marson S. & McKinney R. Handbook of Social Work Ethics and Values Routledge 2019 9781138343931 un capitolo a scelta, secondo le modalità definite in aula
Esercitazione Neve E. Il servizio sociale. Fondamenti e cultura di una professione Carocci 2008
Esercitazione Filippini S., Bianchi E. (a cura di) Le responsabilità professionali dell’assistente sociale Carocci Faber 2013 9788874666638 §§ 1-5