Laurea magistrale in Servizio sociale in ambiti complessi

logo
Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.

Tipo di Accesso
procedura di valutazione dei requisiti
Possibilità di iscrizione a tempo parziale
Si
Informazioni
Unità operativa: Didattica e Studenti Scienze Umane

Come iscriversi

Tutti coloro che intendono iscriversi ad un corso di Laurea Magistrale devono iscriversi ad una procedura di valutazione dei requisiti di accesso, sul sistema web di gestione delle carriere Esse3.   

Tale procedura sarà attivata con l'avvio delle iscrizioni al nuovo anno accademico, indicativamente a partire dal mese di luglio 2021.

Fase 1 - Iscriviti alla procedura di valutazione dei requisiti di accesso

1. Registrati su ESSE3 utilizzando il sistema di autenticazione SPID.

2. Compila la procedura di valutazione dei requisiti di accesso alle Lauree Magistrali su ESSE3 e allega la documentazione richiesta, secondo le scadenze indicate alla pagina www.univr.it/iscrizioni.

NB: Non appena la tua domanda sarà correttamente inviata, la tua richiesta passerà di default allo stato "prova da effettuare” (questo non significa che devi sostenere una prova, ma è soltanto un’etichetta creata dal sistema).  

Quando la domanda sarà presa in carico dalla UO Didattica e Studenti di competenza passerà ad uno degli status riportati al punto 3.

3. Verifica l’esito della valutazione in Esse3. Il tuo status potrà essere:

  • IN VALUTAZIONE” se la domanda è stata visionata ma risulta incompleta (ad esempio per esami ancora da verbalizzare, certificazione mancante) o necessita del superamento della prova di valutazione della preparazione personale. Lo studente sarà contattato personalmente dal Servizio Didattica e Studenti di competenza.
  • Se i requisiti curriculari non sono soddisfatti, lo stato passerà a “RESPINTO” e non sarà più possibile procedere con l’immatricolazione;
  • Se, una volta verificata la documentazione, tutti i requisiti sono considerati assolti, lo stato della richiesta passerà a "ESONERATO”.

Lo studente potrà essere contattato via email nel caso risultasse “esonerato” sotto condizione, in quanto non ancora laureato. In questo caso anche l’immatricolazione sarà condizionata al conseguimento del titolo di studio nei termini previsti.

Lo studente è tenuto a monitorare l’esito della valutazione su Esse3.

Fase 2 - Immatricolati

4. Immatricolati su ESSE3 entro la data stabilita nel calendario accademico. È necessario allegare la scansione di una fototessera con le caratteristiche indicate nel documento "Istruzioni acquisizione foto"  

5. Dalla pagina “pagamenti” di ESSE3 procedi al pagamento tramite PagoPA della prima rata, entro i termini indicati nel bando di ammissione.

6. Attendi la email di conferma di avvenuta immatricolazione. Attenzione: la conferma potrebbe arrivare dopo alcuni giorni, poiché gli uffici devono verificare l’idoneità della documentazione.

Immatricolazione sotto condizione (immatricolazione in attesa di conseguimento del titolo triennale)

Gli studenti possono immatricolarsi all’a.a. 2021/2022 e pagare la prima rata entro la scadenza indicata nel calendario accademico. Lo studente deve conseguire il titolo triennale entro il 30 aprile 2022.

Lo studente potrà essere contattato via email nel caso risultasse “esonerato” sotto condizione, in quanto non ancora laureato. In questo caso anche l’immatricolazione sarà condizionata al conseguimento del titolo di studio nei termini previsti.

Il mancato pagamento della prima rata comporta la mancata immatricolazione.

Possono verificarsi i seguenti casi:

- per le studentesse e gli studenti che si laureano presso l'Ateneo di Verona è prevista l'attivazione d’ufficio della carriera magistrale al conseguimento del titolo triennale;

- le studentesse e gli studenti che si laureano in un altro Ateneo devono necessariamente comunicare, entro il 30 aprile 2022, tramite help-desk l’avvenuto conseguimento del titolo triennale.

Lo studente è tenuto a monitorare l’esito della valutazione su Esse3.

 

Titolo necessario all'immatricolazione

Laurea o diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

Requisiti per l’ammissione

È necessario possedere degli specifici requisiti curriculari e un’adeguata preparazione personale, in difetto dei quali non è possibile procedere all’iscrizione.

Requisiti curriculari

Possono accedere alla Laurea Magistrale i laureati dei Corsi di studio appartenenti alla Classe L-39.
I laureati appartenenti ad altre Classi di laurea (ordinamenti precedenti e successivi al DM 270/2004), compresi coloro che sono in possesso di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo secondo la vigente normativa in materia, devono possedere requisiti curriculari per un totale di 87 CFU, come di seguito indicato:
  • 27 CFU appartenenti al settore scientifico disciplinare SPS/07 (Sociologia Generale) ma riconducibile esclusivamente alle Discipline di Servizio Sociale. Nel piano di studio del corso di laurea triennale in Scienze del Servizio Sociale dell'Ateneo di Verona sono presenti 3 insegnamenti denominati: Metodi e tecniche del Servizio Sociale I, Metodi e tecniche del Servizio Sociale II, Metodi e tecniche del Servizio Sociale III riconducibili al settore scientifico disciplinare SPS/07. Altri Atenei, nell’ambito del settore scientifico disciplinare SPS/07, per l’area delle Discipline di Servizio Sociale, potrebbero aver adottato insegnamenti con le seguenti denominazioni: Principi e Fondamenti del Servizio Sociale; Principi, Deontologia e Etica del Servizio Sociale; Teorie e Approcci al Servizio Sociale; Servizio Sociale di Comunità; Organizzazione dei Servizi Sociali. Comunque qualora il candidato autocertifichi di possedere i requisiti di accesso richiesti riconducendoli ad attività didattiche che - pur appartenendo all’area delle  Discipline di Servizio Sociale nel settore scientifico disciplinare SPS/07 - abbiano denominazioni diverse dagli insegnamenti citati sopra, il candidato, pena l'esclusione dalla procedura, dovrà produrre i programmi di tali insegnamenti al fine di consentire alla Commissione preposta di valutare la corrispondenza, la conformità e la attinenza dei contenuti con quanto richiesto.
  • 60 CFU conseguiti nei SSD delle seguenti aree: Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche: da M-STO/01 a M-STO/09; M-DEA/01; M-GGR/01 e M-GGR/02; da M-FIL/01 a M-FIL/08; da M-PED/01 a M-PED/04; da M-PSI/01 a M-PSI/08; M-EDF/01 e M-EDF/02. Area 12 - Scienze giuridiche: da IUS/01 a IUS/21. Area 13 - Scienze economiche e statistiche: da SECS-P/01 a SECS-P/13; da SECS-S/01 a SECS-S/06. Area 14 - Scienze politiche e sociali: da SPS/01 a SPS/14. Area 6 – Scienze Mediche: da MED/01 a MED/50.
E' altresì richiesto il possesso di un certificato di competenza linguistica B1 valido o di un esame universitario in una delle lingue ufficiali dell'Unione Europea (francese, inglese, tedesco, spagnolo).

Le eventuali carenze nei requisiti curriculari dovranno essere colmate, prima dell’iscrizione al corso di Laurea Magistrale, acquisendo i crediti relativi mediante l’iscrizione ai corsi singoli o ad un altro corso di Laurea.

Preparazione personale

L'adeguatezza della preparazione personale sarà oggetto di verifica con modalità indicate nel Regolamento didattico del corso di studio. Non sono ammesse iscrizioni di laureati di primo livello in presenza di debiti formativi, sia per quanto riguarda il possesso dei requisiti curriculari, sia per quanto riguarda il possesso dell'adeguata preparazione personale.

Si ritengono in possesso dei requisiti necessari di preparazione personale coloro i quali abbiano conseguito la Laurea Triennale con una votazione pari o superiore a 90/110. Chi abbia riportato una votazione inferiore dovrà superare un colloquio attitudinale con una commissione composta da Referente del corso di studi, Presidente del Collegio Didattico e un docente del Collegio Didattico.

Modalità e date di verifica

I colloqui sulla preparazione personale si terranno, in presenza o in remoto (via Zoom), in base alle condizioni igienico-sanitarie legate all’emergenza COVID-19, nelle seguenti date:
1° appello: 15 settembre 2021, ore 14.30;
2° appello: 13 ottobre 2021, ore 14.30;
3° appello: 01 dicembre 2021, ore 14.30.