Laurea magistrale in Scienze filosofiche

logo
Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.

Tipo di Accesso
procedura di valutazione dei requisiti
Possibilità di iscrizione a tempo parziale
Si

Come iscriversi

Tutti coloro che intendono iscriversi ad un corso di Laurea Magistrale devono iscriversi ad una procedura di valutazione dei requisiti di accesso, sul sistema web di gestione delle carriere Esse3.   

Tale procedura sarà attivata con l'avvio delle iscrizioni al nuovo anno accademico, indicativamente a partire dal mese di luglio 2021.

Fase 1 - Iscriviti alla procedura di valutazione dei requisiti di accesso

1. Registrati su ESSE3 utilizzando il sistema di autenticazione SPID.

2. Compila la procedura di valutazione dei requisiti di accesso alle Lauree Magistrali su ESSE3 e allega la documentazione richiesta, secondo le scadenze indicate alla pagina www.univr.it/iscrizioni.

NB: Non appena la tua domanda sarà correttamente inviata, la tua richiesta passerà di default allo stato "prova da effettuare” (questo non significa che devi sostenere una prova, ma è soltanto un’etichetta creata dal sistema).  

Quando la domanda sarà presa in carico dalla UO Didattica e Studenti di competenza passerà ad uno degli status riportati al punto 3.

3. Verifica l’esito della valutazione in Esse3. Il tuo status potrà essere:

  • IN VALUTAZIONE” se la domanda è stata visionata ma risulta incompleta (ad esempio per esami ancora da verbalizzare, certificazione mancante) o necessita del superamento della prova di valutazione della preparazione personale. Lo studente sarà contattato personalmente dal Servizio Didattica e Studenti di competenza.
  • Se i requisiti curriculari non sono soddisfatti, lo stato passerà a “RESPINTO” e non sarà più possibile procedere con l’immatricolazione;
  • Se, una volta verificata la documentazione, tutti i requisiti sono considerati assolti, lo stato della richiesta passerà a "ESONERATO”.

Lo studente potrà essere contattato via email nel caso risultasse “esonerato” sotto condizione, in quanto non ancora laureato. In questo caso anche l’immatricolazione sarà condizionata al conseguimento del titolo di studio nei termini previsti.

Lo studente è tenuto a monitorare l’esito della valutazione su Esse3.

Fase 2 - Immatricolati

4. Immatricolati su ESSE3 entro la data stabilita nel calendario accademico. È necessario allegare la scansione di una fototessera con le caratteristiche indicate nel documento "Istruzioni acquisizione foto"  

5. Dalla pagina “pagamenti” di ESSE3 procedi al pagamento tramite PagoPA della prima rata, entro i termini indicati nel bando di ammissione.

6. Attendi la email di conferma di avvenuta immatricolazione. Attenzione: la conferma potrebbe arrivare dopo alcuni giorni, poiché gli uffici devono verificare l’idoneità della documentazione.

Immatricolazione sotto condizione (immatricolazione in attesa di conseguimento del titolo triennale)

Gli studenti possono immatricolarsi all’a.a. 2021/2022 e pagare la prima rata entro la scadenza indicata nel calendario accademico. Lo studente deve conseguire il titolo triennale entro il 30 aprile 2022.

Lo studente potrà essere contattato via email nel caso risultasse “esonerato” sotto condizione, in quanto non ancora laureato. In questo caso anche l’immatricolazione sarà condizionata al conseguimento del titolo di studio nei termini previsti.

Il mancato pagamento della prima rata comporta la mancata immatricolazione.

Possono verificarsi i seguenti casi:

- per le studentesse e gli studenti che si laureano presso l'Ateneo di Verona è prevista l'attivazione d’ufficio della carriera magistrale al conseguimento del titolo triennale;

- le studentesse e gli studenti che si laureano in un altro Ateneo devono necessariamente comunicare, entro il 30 aprile 2022, tramite help-desk l’avvenuto conseguimento del titolo triennale.

Lo studente è tenuto a monitorare l’esito della valutazione su Esse3.

 

Titolo necessario all'immatricolazione

Laurea o diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

Requisiti per l’ammissione

È necessario possedere degli specifici requisiti curriculari e un’adeguata preparazione personale, in difetto dei quali non è possibile procedere all’iscrizione.

Requisiti curriculari

Per l'ammissione è richiesto il possesso del numero minimo di 60 CFU distribuiti nei seguenti settori scientifico-disciplinari (SSD):
- 36 CFU in SSD del gruppo M-FIL (M-FIL/01-02-03-04-05-06-07-08), SPS/01 Filosofia politica o IUS/20 Filosofia del diritto.
- 24 CFU in SSD di area storica (M-STO, L-ANT), socio-psico-pedo-antropologica (M-PED, M-PSI, M-DEA, SPS) o letteraria (L-FIL-LET).
E' inoltre richiesta la conoscenza di almeno una lingua straniera certificata o con un esame nei settori scientifici disciplinari L-LIN o con un attestato di competenza linguistica di livello B1 informatizzato o equivalente.

Le eventuali carenze nei requisiti curriculari dovranno essere colmate, prima dell’iscrizione al corso di Laurea Magistrale, acquisendo i crediti relativi mediante l’iscrizione ai corsi singoli o ad un altro corso di Laurea.
Non sono ammesse iscrizioni al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche da parte di laureate/i di primo livello con debiti formativi curricolari: si consiglia pertanto alle/agli studenti interessate/i all’iscrizione al corso di laurea magistrale in Scienze Filosofiche di colmare tali debiti entro il 30 Settembre, per esempio mediante l’“iscrizione ai corsi singoli”, la quale consente di integrare il proprio piano di studi (nei settori scientifico-disciplinari in cui si riscontrano carenze rispetto ai requisiti curricolari di ammissione alla LM in questione) con esami universitari sostenuti successivamente al conseguimento della Laurea.

Preparazione personale

L'ammissione al corso di laurea magistrale è subordinata all'accertamento dell'adeguatezza della preparazione personale che avverrà secondo i criteri definiti nel Regolamento Didattico del Corso di Studio (reperibile nei Quadri SUA A3.b e B1).
Tra le conoscenze/competenze che si ritiene utili per frequentare con profitto il corso, vi sono la capacità di elaborazione autonoma di testi di contenuto teorico, la capacità di ricostruire storicamente le variazioni di significato dei concetti con riferimento alle lingue originali, la capacità di individuazione di problemi, la capacità di costruire sistemi assiomatico-deduttivi e di operare con i metodi dell'analisi e della sintesi.

 

Modalità e date di verifica

L’accertamento delle competenze utili per frequentare con profitto il Corso di Studio è ritenuto assolto:
  • per le/i candidate/i laureate/i di primo livello (ordinamento quadriennale e ordinamento triennale) che, nella loro precedente carriera, abbiano conseguito un voto di Laurea (di qualsiasi classe) uguale o superiore a 85 su 110, o equivalente;
 L'accertamento delle competenze utili per frequentare con profitto il Corso di Studio è pertanto previsto per:
  • le/gli studenti che, nella loro precedente carriera, abbiano conseguito un voto di laurea inferiore a 85 su 110, o equivalente;
  • le/gli studenti di Corso di Laurea Triennale iscritte/i “sotto condizione” (cioè non ancora in possesso della laurea, ma che siano prossime/i al suo conseguimento e che abbiano totalizzato un numero di CFU pari o superiore a 150).
Tale accertamento avverrà mediante colloquio informativo (che si terrà in presenza o via Zoom, in base alle condizioni igienico-sanitarie legate all’emergenza COVID-19) con una Commissione del Corso di Laurea Magistrale (composta dalla Referente del CdS LM, prof.ssa Laura Anna Macor, in funzione di Presidente, dal prof. Davide Poggi, in funzione di componente, dalla prof.ssa Olivia Guaraldo, in funzione di componente e dal prof. Lorenzo Bernini, come supplente).
Lo scopo del colloquio è quello di comprendere il precedente percorso formativo, le aree di interesse e specializzazione e i nuclei tematici della tesi di laurea (qualora essa sia di ambito filosofico).
Tale colloquio si conclude con l'eventuale indicazione alle/agli studenti delle modalità con cui integrare le competenze acquisite nel precedente Corso di Studi per avviare al meglio la frequenza della LM in oggetto.
Le misure per questo processo di integrazione vengono attivate all'occorrenza e consistono, in generale, in attività di potenziamento quali iniziative seminariali e partecipazione agli incontri tenuti dalle/dai Tutor d'aula degli insegnamenti LM (incontri con le/gli studenti vòlti a supportare lo studio in itinere e la preparazione degli esami di profitto).
Il servizio di tutorato svolto dalle/dai docenti del corso magistrale sarà deputato anche a indicare alle/agli studenti le varie attività in questione.

I colloqui informativi si terranno, in presenza o in remoto (via Zoom), in base alle condizioni igienico-sanitarie legate all’emergenza COVID-19, nelle seguenti date:
1° appello: 7 settembre 2021, ore 11.00;
2° appello: 5 ottobre 2021, ore 11.00;
3° appello: 9 novembre 2021, ore 11.00;
4° appello: 7 dicembre 2021, ore 11.00.
 
La natura del colloquio (in presenza/in remoto) e le relative informazioni (ubicazione/link Zoom) verranno fornite con congruo anticipo a tutte/i le/gli studenti interessate/i e pubblicate su questa stessa pagina web.