Laurea in Scienze psicologiche per la formazione

Scienze psicologiche per la formazione

Presentazione

Il Corso di Studi (CdS) Triennale in Scienze Psicologiche per la Formazione (CdS appartenente alla Classe L-24, Classe delle Lauree in Scienze e Tecniche Psicologiche) ha l'obiettivo di fornire la preparazione di base per lo Psicologo che opererà in contesti di formazione, sviluppo e innovazione nelle organizzazioni e sarà quindi principalmente coinvolto nei seguenti processi:
1. formazione, sviluppo, innovazione e gestione delle risorse umane;
2. orientamento scolastico e professionale;
3. ricerca, selezione e valutazione psicologica del personale.
Sono previsti insegnamenti in quattro aree di apprendimento: fondamenti della psicologia, discipline psicologiche per la formazione, discipline pedagogiche per la formazione e conoscenze interdisciplinari per la formazione.
Il CdS promuove l'acquisizione di competenze trasversali finalizzate alla più completa formazione dello studente e utilizzabili per il successivo percorso di inserimento lavorativo, riconoscendo un adeguato numero di crediti formativi universitari alle studentesse e agli studenti che seguono con profitto i corsi appositamente proposti dall'Ateneo o da altre istituzioni.
Il/la Laureato/a L-24 potrà impegnarsi in qualità di Psicologo Albo B, formatore, orientatore, selezionatore, tutor e, in generale, facilitatore di processi di apprendimento con persone adulte, singoli e gruppi, in diversi contesti professionali sia pubblici che privati, quali:
istituzioni, enti di produzione e di servizi, associazioni, aziende, imprese e, in generale, organizzazioni quali agenzie di orientamento e formazione per la qualificazione, la riqualificazione e la formazione professionale, per i servizi al lavoro, per la gestione della mobilità, per la gestione della formazione nel corso dell'intero arco di vita lavorativa, per la gestione e lo sviluppo della professionalità, per la gestione di cambiamenti organizzativi (processi di innovazione e creatività compresi) e per la gestione di conflitti inter-professionali intra-gruppo ed inter-gruppi in contesti lavorativi. Sotto la supervisione di un laureato magistrale in psicologia, potrà inoltre svolgere attività di servizio e consulenza alla persona, ai gruppi, alle organizzazioni e alle comunità.
Il percorso prevede la possibilità di periodi di studio all'estero e l'offerta di attività professionalizzanti quali tirocini, stage e laboratori. Inoltre, il conseguimento della Laurea Triennale nella Classe L-24 permette l'iscrizione all'Albo B degli Psicologi, previo tirocinio professionalizzante obbligatorio e superamento dell'Esame di Stato. Il/la Laureato/a inoltre potrà accedere a Master di primo livello, Corsi di perfezionamento e/o all'iscrizione alle Lauree Magistrali in Psicologia classe LM 51 (Classe delle lauree magistrali in Psicologia).
Per accedere al CdS Triennale, gli studenti devono essere in possesso del diploma di scuola secondaria superiore o equipollente titolo straniero. Inoltre, sono richieste capacità logiche, di comprensione di testi scritti e di argomentazione (i cosiddetti saperi minimi) che verranno verificate all'accesso con apposita prova e accesso con numero programmato.

Scheda Unica Annuale (SUA-CdS)
Nell’ambito di un sistema di Assicurazione della Qualità, il Corso di Studio rende disponibili a tutti gli interessati informazioni complete, aggiornate e facilmente reperibili su obiettivi, attività formative, risorse utilizzate e risultati conseguiti.​ Queste informazioni sono riportate nella Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) ​che​ contiene una Presentazione e tre sezioni pubbliche (Obiettivi della formazione, Esperienza dello studente, Risultati della formazione) che costituiscono insieme lo strumento di informazione completa su ciascun Corso di Studio. Contiene ​inoltre ​una sezione organizzativa che non è pubblica (Organizzazione e gestione della Qualità).
La Scheda Unica Annuale (SUA-CdS) è uno strumento gestionale funzionale alla progettazione, alla realizzazione, all'autovalutazione e alla ri-progettazione del Corso di Studio, utile anche per lo studente per la scelta del corso di studio.

Dati statistici del corso di studi su opinione degli studenti, carriera universitaria e sbocchi occupazionali

Scheda del corso

Tipo
Corsi di laurea
Durata
3 anni
Classe di appartenenza
L-24 - Classe delle lauree in scienze e tecniche psicologiche
Organo di controllo
Collegio Didattico di Psicologia per la Formazione
Referente
Riccardo Sartori
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Scienze Umane
Macro area
Scienze Umanistiche
Area disciplinare
Formazione, Filosofia e Servizio Sociale