Lavorare nell’impresa artigiana. Significati del lavoro e qualità della vita lavorativa dei lavoratori dipendenti delle imprese artigiane della provincia di Trento

Data inizio
1 ottobre 2010
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Culture e Civiltà
Responsabili (o referenti locali)
Gosetti Giorgio
Parole chiave
cultura del lavoro,qualità del lavoro,lavoro dipendente,imprese artigiane

La ricerca, centrata sui temi del cambiamento del lavoro all’interno delle imprese artigiane, ha come oggetti prioritari di indagine la cultura del lavoro (significati del lavoro, ruolo assegnato al lavoro, aspettative e motivazioni verso il lavoro, ecc.) e la qualità della vita lavorativa (relativa al posto di lavoro e alle relazioni che si instaurano fra lavoro e vita) dei lavoratori dipendenti delle imprese artigiane.
Gli obiettivi perseguiti con il progetto di ricerca sono di due ordini: (1) dal punto di vista conoscitivo si intendono raccogliere informazioni scientificamente validate sulle idee che i lavoratori stanno maturando circa il loro lavoro e ricomporre un quadro degli aspetti culturali e di qualità del lavoro; (2) dal punto di vista operativo, gli elementi di conoscenza possono consentire di individuare dimensioni concrete di miglioramento della qualità della vita lavorativa e identificare spazi per programmare interventi di supporto allo sviluppo delle attività artigiane.
Dal punto di vista metodologico la ricerca prevede l’impiego di strumenti quantitativi (questionario rivolto ad un campione di lavoratori dipendenti delle imprese artigiane) e qualitativi (focus group e interviste semi-strutturate di approfondimento dei temi trattati, sia in fase di avvio della ricerca, sia come momento di approfondimento delle risultanze quantitative emerse). La combinazione delle due modalità di approfondimento consentirà da un lato di definire un quadro rappresentativo per i lavoratori artigiani relativamente agli oggetti di analisi sopra ricordati, dall’altro di creare le condizioni per una rielaborazione condivisa delle risultanze maggiormente rilevanti, sviluppata attraverso il coinvolgimento di soggetti significativi e direttamente interessati agli argomenti della ricerca e alle loro implicazioni operative.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito da un ente esterno all'ateneo

Partecipanti al progetto

Giorgio Gosetti
Professore associato
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Società inclusive e pratiche di cittadinanza
SOCIOLOGY

Attività

Strutture