Rete di interventi multidisciplinari contro l'abuso e lo sfruttamento sessuale su minore

Starting date
January 1, 2012
Duration (months)
18
Departments
Law
Managers or local contacts
Cordiano Alessandra , Niero Mauro

Progetto pilota per intervenire sul problema dell'abuso e dello sfruttamento sessuale su minore per la prima volta a vari livelli operativi, dall'indagine sociale alla presa in carico terapeutica, dall'assistenza giudiziaria ad un progetto di vita per il minore. La proposta intende rispondere alla necessità territoriale attraverso un approccio metodologico integrato e multidisciplinare attraverso una azione di coordinamento generale finalizzata a promuovere il lavoro di rete con i vari servizi. La sezione di Sociologia, Dipartimento Tesis si occupa nello specifico di una survey dedicata agli assistenti sociali e agli educatori sul tema dello sfruttamento e abuso sessuale di minori. L’area di competenza del Dipartimento di Scienze giuridiche concerne la formazione giuridica rivolta agli educatori professionali partecipanti al progetto nelle seguenti aree: 1) La tutela penale del minore vittima di reato e gli interventi di protezione e l’assistenza al minore vittima di reato; la devianza minorile: gli interventi non penali di recupero; il minore autore di reato; 2) Il tribunale per i minorenni nella competenza penale minorile: finalità educative; i servizi del Ministero di Giustizia e i servizi degli enti locali nel processo penale: competenze; 3) Le segnalazioni e il segreto professionale; 4) L’intervento pubblico a protezione del minore: gli intrecci di competenze giurisdizionali e la rete dei servizi territoriali (Tribunale ordinario/Giudice tutelare/Tribunale per i minorenni; incarico ai Servizi sociali territoriali competenti); 5) La protezione civile del minore: il controllo sull’esercizio della potestà (procedimenti artt. 330,333); gli ordini di protezione; gli affidi temporanei e la protezione d’urgenza.Progetto finanziato dal Dipartimento Pari Opportunità (Presidenza del Consiglio dei Ministri). Ente promotore: CODESS SOCIALE. Partner del progetto: ULSS 20, ULSS 21, Centro Provinciale di Cura e Protezione dei Bambini, dei Ragazzi e delle Famiglie IL FARO; Dipartimento Tesis - Corso di Studi in Servizio Sociale - e Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Verona.

Sponsors:

Funds: assigned and managed by an external body

Project participants

Alessandra Cordiano
Associate Professor
Cristina Lonardi
Associate Professor
Mauro Niero
Temporary Professor
Silvana Strano
Assistant Professor
Research areas involved in the project
Family Law
Publications
Title Authors Year
STRUMENTI DELLA CONCILIAZIONE E APPROCCI INTERDISCIPLINARI. L'INTEGRAZIONE DELLE DIVERSE PROFESSIONALITÀ NEL PROCESSI SEPARATIVI DELLA FAMIGLIA Alessandra Cordiano 2015
Gli strumenti della conciliazione, costi sociali e costi individuali della crisi familiare nel diritto europeo e in quello interno Alessandra Cordiano 2014
Court-ordered assessments of family resources in family law proceedings: the technical advisor and other non-juridical professionals compared and contrasted Alessandra Cordiano 2013
Consulenza tecnica e relazioni dei servizi sociali: analogie formali e sostanziali Alessandra Cordiano; Loretta Bonifazi 2012
La consulenza tecnica nei procedimenti in materia di famiglia: ricostruzione teorica e profili di responsabilità professionale Alessandra Cordiano 2012
Nuovi contesti sociali e nuove esigenze di tutela: strumenti deflattivi e riduzione dei costi individuali nella crisi familiare Alessandra Cordiano 2012

Activities

Research facilities