Laboratorio APsyM Analisi dei dati quantitativi (2019/2020)

Codice insegnamento
4S003541
Docente
Margherita Brondino
Coordinatore
Margherita Brondino
crediti
3
Settore disciplinare
M-PSI/03 - PSICOMETRIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. 2A, Sem. 2B

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il laboratorio si propone di accompagnare le persone attraverso un percorso di riflessione sul processo di ricerca che utilizza tecniche quantitative. Tale processo inizia con la formulazione di una ipotetica domanda di ricerca, l’individuazione di un campione, la scelta/costruzione degli strumenti di raccolta dei dati, con una particolare attenzione agli strumenti di tipo quantitativo, la raccolta dei dati, la loro organizzazione in una base dati in formato elettronico, e la successiva elaborazione.

******************************************************************
Risultati attesi (sia in termini di conoscenza e comprensione sia in termini di capacità di applicare conoscenza e comprensione)
Attraverso esemplificazioni pratiche sarà possibile riflettere su cosa significa porsi delle domande di ricerca – in riferimento alle questioni teoriche e anche agli specifici setting ai quali tale domanda può essere applicata nell'ambito delle scienze umane – e come queste domande si declinano operativamente attraverso l’uso di variabili.
La frequenza al laboratorio permetterà di acquisire alcune competenze specifiche, in particolare la capacità di:
- avviare un processo di ricerca adeguandolo a specifici setting;
- individuare/costruire gli strumenti per la raccolta dei dati;
- raccogliere i dati;
- utilizzare le più comuni tecniche statistiche di analisi dei dati quantitativi, sia nell'ambito della statistica descrittiva che in quello della statistica inferenziale.
******************************************************************
È prevista una prova finale per la verifica delle competenze acquisite.
******************************************************************
Destinatari (NUMERO MASSIMO DI STUENTI/ESSE AMMESSI/E: 40)
Il laboratorio è rivolto a studenti dei corsi di Laurea Magistrale, preferibilmente del primo anno. I contenuti del corso sono proposti ad un livello base, e non sono richieste competenze specifiche in ingresso. Possono essere utili le conoscenze/competenze fornite dagli insegnamenti di tipo metodologico proposti nei corsi di laurea triennale in Scienze Psicologiche per la Formazione.
La frequenza al laboratorio è obbligatoria.

Programma

Le conoscenze e capacità sono conseguite attraverso seguenti attività formative:
1. Dalla teoria alla pratica: riflessioni sull’avvio di un processo di ricerca.
2. Dalla rilevazione sul campo alla fase di analisi: costruzione e preparazione di una base dati.
3. Introduzione all’uso del pacchetto statistico open-source Jamovi: Jamovi e la gestione di una base dati.
4. La descrizione dei dati: distribuzioni di frequenza, indici di tendenza centrale, indici di dispersione, indici di posizione, tabelle di contingenza.
5. La rappresentazione grafica dei dati: diagrammi, istogrammi, grafici a dispersione.
6. Misurare il legame tra le variabili osservate: la correlazione.
7. La comunicazione dei risultati di una ricerca.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Dennis Howitt, Duncan Cramer Introduzione alla statistica per psicologia. Con MyLab. Con e-book. Con espansione online. Pearson Education Italia 2014
Marilyn K. Pelosi,Theresa M. Sandifer, Paola Cerchiello, Paolo Giudici Introduzione alla statistica (seconda edizione) (Edizione 2) McGraw-Hill, Milano 2009 978-88-386-6516-5
J. Welkowitz, B. Cohen, R. Ewen Statistica per le scienze del comportamento Apogeo Education 2009 9788850328635

Modalità d'esame

È prevista una prova finale per la verifica delle competenze acquisite con esercizi sui temi trattati durante il laboratorio. Si ritiene passata la prova se si risponde correttamente a 2/3 degli esercizi.