Laboratorio di filosofia e cinema (2019/2020)

Codice insegnamento
4S008748
Docente
Gianluca Solla
Coordinatore
Gianluca Solla
crediti
3
Settore disciplinare
M-FIL/01 - FILOSOFIA TEORETICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. 2A dal 17-feb-2020 al 28-mar-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il Laboratorio di Filosofia e cinema intende sviluppare nello specifico le tematiche della filosofia contemporanea in relazione all’avvento del cinema, alla sua storia, e alle questioni ad essa connesse. Si avvale prevalentemente di metodologie filosofiche, ma anche di materiali e strumenti provenienti anche da altre discipline, come l’antropologia, la storia della cultura, i visual studies.
Particolare attenzione verrà data allo sviluppo negli/nelle studenti/sse delle seguenti capacità:
- Comprensione dello statuto dell’arte e sulle sue implicazioni politiche
- Capacità di confrontare aspetti peculiari del pensiero del passato con temi e/o autori dei nostri giorni;
- Capacità di formulare giudizi autonomi sulla genesi, la natura ed il senso delle questioni affrontate durante i corsi.

Programma

Nei suoi due volumi dedicati al cinema (L'immagine-movimento e L'immagine-tempo) Gilles Deleuze ha posto alcune fondamentali notazioni non solo sul rapporto tra filosofia e film, ma anche su cosa voglia dire pensare per immagini il tempo, la vita, il divenire. A partire da queste annotazioni, ma con riferimenti a una cinematografia a noi più vicina, il laboratorio intende avviare una riflessione seminariale sul film come intensità filosofica.

Bibliografia:
1. Gilles Deleuze, L'immagine-tempo. Cinema 2, Einaudi, Torino 2017 (selezione di pagine: saranno indicate qui e a lezione le parti da approfondire).
2. Edgar Morin, Il cinema o l'uomo immaginario, Raffaello Cortina Editore, Milano 2016 (selezione di pagine: saranno indicate qui e a lezione le parti da approfondire).

La didattica sarà incentrata in parte su lezioni frontali, ma soprattutto su discussioni e contributi attivi da parte degli studenti. La finalità è quella di costruire in comune saperi e competenze intorno ai temi del laboratorio.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Edgar Morin Il cinema o l'uomo immaginario Raffaello Cortina 2016
Gilles Deleuze L'immagine-tempo. Cinema 2 Einaudi 2017

Modalità d'esame

Per ricevere i 3 crediti (F) è necessario partecipare ad almeno 8 delle 12 lezioni.

È raccomandata la partecipazione attiva durante il laboratorio; in alternativa, esiste la possibilità di un esame finale orale.