Psicologia sociale: teorie e metodi (2018/2019)

Codice insegnamento
4S007358
Docenti
Elena Trifiletti, Sabrina Berlanda
Coordinatore
Elena Trifiletti
crediti
9
Settore disciplinare
M-PSI/05 - PSICOLOGIA SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 2A, Sem. 2B

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

OBIETTIVI FORMATIVI GENERALI
1) Conoscere e comprendere le teorie psicologiche che spiegano atteggiamenti e comportamenti del singolo e dei gruppi;
2) Conoscere e comprendere le teorie psicologiche che rendono contro dei fondamentali processi di funzionamento e adattamento del singolo all’ambiente materiale e sociale;
3) Conoscere e comprendere metodi di ricerca e misurazione dei fenomeni psicologici relativi al singolo, alla relazione interpersonale e ai gruppi;
4) Applicare le teorie sul funzionamento del singolo, dei gruppi e delle organizzazioni alla lettura e all’analisi dei fenomeni di apprendimento e di cambiamento personale e sociale.

OBIETTIVI FORMATIVI SPECIFICI
a) Sviluppare conoscenza e comprensione delle principali teorie psico-sociali relative alla percezione e cognizione sociale, ad atteggiamenti e comportamenti di singoli e gruppi, nonché al loro funzionamento e adattamento al contesto sociale;
b) applicare i concetti teorici all’analisi e interpretazione del cambiamento personale e sociale (o assenza di esso);
c) sviluppare conoscenza e comprensione dei metodi di ricerca, con particolare riferimento alla ricerca sperimentale, e capacità di descrizione, spiegazione e interpretazione dei risultati di ricerca relativi a processi psico-sociali;
d) sviluppare capacità di ricerca, di lettura e interpretazione di articoli scientifici per l’aggiornamento professionale in ambito psico-sociale.

Programma

Coerentemente con tali obiettivi, l’insegnamento il corso si propone di introdurre allo studio della Psicologia Sociale, delle sue aree di interesse, teorie e principali metodologie, con particolare riferimento allo studio del comportamento umano e a come esso sia influenzato dall'interazione con altri individui e gruppi, delle percezioni, cognizioni, atteggiamenti individuali e di gruppo.
Inoltre, agli verranno proposte attività didattiche, nella forma di individual o group assignments, nei quali verrà richiesto di: a) applicare i concetti acquisiti a situazioni di vita reale che riguardano processi intrapersonali, interpersonali o intergruppi; b) esercitare la capacità di comprensione di come obiettivi e ipotesi di ricerca si traducano in strumenti e misure; c) ricercare articoli su rivista scientifica relativi ad un argomento, selezionare, leggere e sintetizzare uno di tali articoli.

Gli argomenti trattati saranno i seguenti.
Modulo Trifiletti, 6CFU:
-storia, metodi e approcci della disciplina
-cognizione sociale e attribuzioni
-atteggiamenti
-concetto di sé, identità personale e sociale
-influenza sociale
-pregiudizio e stereotipi
-rapporti intergruppi
Modulo Berlanda, 3 CFU:
-attaccamento adulto e relazioni interpersonali
-aggressività e comportamento prosociale

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Crisp, R., & Turner, R. N. Psicologia Sociale (Edizione 2) UTET Università 2017

Modalità d'esame

L'esame sarà scritto e si comporrà di sei domande a risposta aperta e tre a scelta multipla. A ciascuna domanda a risposta aperta verrà assegnato un punteggio tra 0 e 4. A ciascuna domanda a scelta multipla verrà assegnato un punteggio di 0 (risposta errata) o 2 (risposta corretta). I punteggi verranno sommati per comporre il voto finale.
Per le risposte ai quesiti aperti, i criteri di valutazione includono la pertinenza della risposta, la qualità e ricchezza dell'argomentazione, l'uso di un linguaggio appropriato.

In relazione alla situazione derivante dall’emergenza Coronavirus le modalità d’esame sopra riportate vengono modificate per la sessione estiva 2020, in accordo con le indicazioni di ateneo, come di seguito specificato:
esame con test composto da 30 domande a scelta multipla; verrà assegnato 1 punto per ogni risposta corretta, 0 punti per risposta errata o non data; ci sarà una domanda aggiuntiva (31esima) per la lode. Verranno considerate le esercitazioni svolte dagli studenti frequentati con modalità che saranno al più presto aggiornate su questa pagina.
Per il vecchio ordinamento (Psicologia sociale, Scienze della Formazione nelle Organizzazioni) l'esame sarà orale e sarà accorpato all'esame di Processi di gruppo e gestione della diversità.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018