Geografia sociale e culturale [Cognomi M-Z] (2017/2018)

Codice insegnamento
4S02383
Docente
Gianmarco Lazzarin
Coordinatore
Gianmarco Lazzarin
crediti
6
Settore disciplinare
M-GGR/01 - GEOGRAFIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. IA dal 25-set-2017 al 11-nov-2017.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

La geografia sociale e la geografia culturale possono fornire importanti chiavi di lettura delle differenti dinamiche che caratterizzano l’estrema complessità delle società contemporanee. Obiettivo del corso è quello di guidare gli studenti nell’individuazione di elementi e strumenti utili alla comprensione di tematiche e fenomeni evidenziando quanto la geografia sia ancora una disciplina imprescindibile per una efficace e completa interpretazione del mondo in cui viviamo.
Il corso si strutturerà in due parti, una generale, in cui saranno introdotti i principali concetti della geografia umana con particolare riferimento alle sue accezioni sociale e culturale, ed una monografica, dove si approfondirà il concetto di ambiente e le metodologie e progettazioni di educazione ambientale

Programma

- Introduzione alla geografia umana
- Popolazione e migrazioni
- Lingue, etnie e religioni
- Geografia culturale e dello sviluppo
- Geografia urbana
- Ambiente e educazione all'ambiente: teorie, metodi e progetti

Bilbiografia:
Greiner A.L., Dematteis G., Lanza C., Geografia umana. Un approccio visuale, Utet, Torino, 2016 (capitoli 1, 3, 4, 5, 6, 10)
Gamberoni E. (a cura di), L'Ambiente Geografia Educazione Formazione, Pàtron, Bologna, 2001 (Parte Prima cap. 1 - Parte Seconda cap. 4-5-6)

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
GAMBERONI Ambiente geografia educazione formazione PATRON 2001
GREINER A. L., DEMATTEIS G., LANZA C., Geografia umana, un approccio visuale utet 2016

Modalità d'esame

Esame scritto con domande aperte e a risposta multipla

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018