Tecnologie didattiche per la formazione (2016/2017)

Corso a esaurimento

Codice insegnamento
4S00758
Docente
Maria Grazia Ottaviani
Coordinatore
Maria Grazia Ottaviani
crediti
9
Settore disciplinare
M-PED/04 - PEDAGOGIA SPERIMENTALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. IIA, Sem. IIB

Orario lezioni

Sem. IIA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 8.30 - 11.00 lezione Laboratorio didattico Aula Informatica WIN dal 14-mar-2017  al 22-apr-2017
sabato 8.30 - 11.00 lezione Laboratorio didattico Aula Informatica WIN  
Sem. IIB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 8.30 - 11.00 lezione Laboratorio didattico Aula Informatica WIN dal 24-apr-2017  al 16-mag-2017
sabato 8.30 - 11.00 lezione Laboratorio didattico Aula Informatica WIN dal 8-mag-2017  al 16-mag-2017

Obiettivi formativi

I corsisti al termine del percorso saranno in grado di:
- conoscere le principali tappe di sviluppo della formazione online;
- elaborare strategie didattiche per la formazione all’interno di ambienti di apprendimento online;
- analizzare sistemi di Knowledge Management e e-learning in contesti aziendali;
- sperimentare l’organizzazione di un evento di apprendimento online anche sfruttando i mobile devices.

Programma

• Il percorso storico della formazione online: dalla FAD alle APP.
• L’apprendimento 2.0 nei contesti aziendali. Dal web 2.0 al web 3.0.
• Modelli per la progettazione didattica per l’articolazione di ambienti di apprendimento online: dalle piattaforme di e-Learning ai corsi self paced su piattaforma iTunes U.
• Le strategie didattiche, metodologie e strumenti.
• L’organizzazione di una piattaforma e-Learning (LMS): attività, ruoli, funzioni.

Note
Il corso prevede lezioni di approfondimento tematico e di analisi di casi. Durante il corso sarà prevista un’attività sperimentale nella quale sarà richiesto ai corsisti la realizzazione di un project work al fine di acquisire competenze specifiche di progettazione online.

Note per gli studenti non frequentanti:
L'esame verterà su tutta la bibliografia (obbligatoria e facoltativa) e la valutazione terrà conto anche delle attività da svolgersi in piattaforma.

Bibliografia
• A cura A. Cattaneo, P.C. Rivoltella, "Tecnologie, Formazione, Professioni", Unicopli Milano 2010.
• Astrologo D., Garbolino F., La conoscenza partecipata. Nuove pratiche di knowledge management, EGEA, Milano 2013
- Appunti del docente.

Per i corsisti non frequentanti, in aggiunta ai testi obbligatori scegliere un volume a scelta fra:
• Trentin G., La sostenibilità didattico-formativa dell'e-learning. Social networking e apprendimento attivo, Franco Angeli, 2008.
• Garavaglia A., “Didattica on line. Dai modelli alle tecniche”, Unicopli, Milano 2010

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Garavaglia A Didattica on line. Dai modelli alle tecniche Unicopli, Milano 2010
Astrologo D., Garbolino La conoscenza partecipata. Nuove pratiche di knowledge management EGEA, Milano 2013
Trentin G. La sostenibilità didattico-formativa dell'e-learning. Social networking e apprendimento attivo Franco Angeli 2008
A. Cattaneo, P.C. Rivoltella Tecnologie, Formazione, Professioni Unicopli Milano 2010

Modalità d'esame

Per i corsisti frequentanti, l'accertamento consisterà:
- in una prova scritta semistruttutata sui testi indicati in bibliografia
- sugli appunti del docente.
La valutazione consisterà nel punteggio attribuito al project work, nelle attività in e-learning e nella prova scritta.

Per i corsisti NON frequentanti, l'accertamento consisterà:
- in una prova scritta semistruttutata su tutti i testi indicati in bibliografia (testi per non frequentanti)
-sugli appunti del docente disponibili in piattaforma.

La valutazione consisterà nel punteggio attribuito nelle attività in e-learning (spazio riservato ai NON FREQUENTANTI), nella compilazione delle schede didattiche e nella prova scritta.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017