Filosofia morale (2016/2017)

Codice insegnamento
4S00765
Docenti
Federico Leoni, Matteo Bonazzi
Coordinatore
Federico Leoni
crediti
6
Settore disciplinare
M-FIL/03 - FILOSOFIA MORALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. IIA dal 27-feb-2017 al 22-apr-2017.

Orario lezioni

Sem. IIA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 16.00 - 18.30 lezione Aula 2.3  
venerdì 8.30 - 11.00 lezione Aula H  

Obiettivi formativi

Mettere a fuoco i seguenti temi: soggetto, soggettivazione, sguardo, voce, alterità.

Programma

Lo sguardo, la voce. Per introdursi alla disciplina della filosofia morale può essere utile confrontarsi con questi due “oggetti”, come sono stati chiamati. Hanno una presenza intermittente nella storia della filosofia, ma da Agostino a Sartre e oltre concorrono in maniera radicale a definire il rapporto tra il soggetto e l’altro. Voce e sguardo sono apparsi come occasione del rapporto con l’altro, come suo momento inaugurale, come suo supporto, sua bussola, suo sbarramento. Approfondiremo alcuni momenti di questo percorso passando per la fenomenologia di Jean-Paul Sartre che assegna allo sguardo, alla funzione dell'essere-guardati, al suo rapporto con la dimensione del desiderio una funzione chiave. Attraverseremo inoltre il contributo della psicoanalisi, specie lacaniana, particolarmente sensibile alla tradizione filosofica e al contempo particolarmente influente sulla filosofia contemporanea, nella misura in cui ha isolato nello sguardo e nella voce due “oggetti” chiave per introdursi nel segreto della soggettivazione e nel gioco enigmatico dell’intersoggettività.

Bibliografia
NB-di ogni testo solo alcuni capitoli;
NB-alcuni testi saranno messi in pdf sulla pagina docente
NB-indicazioni più precise sui capitoli in programma saranno inserite nel corso delle lezioni:

Aristotele, Etica Nicomachea, Rizzoli, Milano (solo Libro 1, capitoli 1.1-1.5; a breve pdf disponibile)
S. Freud, Una difficoltà della psicoanalisi, in Opere, Bollati-Boringhieri, vol. 8 (a breve pdf disponibile).
J. Lacan, Il seminario. Libro X. L'angoscia, Einaudi, Torino (solo lezioni 8, 16, 23).
J. Lacan, Il seminario. Libro XI. I quattro concetti fondamentali della psicoanalisi, Einaudi, Torino (solo lezioni 7, 8, 9).
J.-P. Sartre, L'essere e il nulla, Il saggiatore, Milano (solo capitolo "Lo sguardo", a breve pdf disponibile).

F. Leoni, Jacques Lacan, l'economia dell'assoluto, Orthotes, Napoli.
M. Bonazzi, D. Tonazzo, Lacan e l'estetica. Lemmi, Mimesis, Milano.

Modalità d'esame

Esame orale.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017