Letteratura italiana FI (i+p) (2016/2017)



Codice insegnamento
4S02159
Crediti
12
Coordinatore
Fabio Forner
Settore disciplinare
L-FIL-LET/10 - LETTERATURA ITALIANA
Lingua di erogazione
Italiano
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
Lezioni prof. Forner 5 Sem. IIB Fabio Forner
Lezioni prof. Chiecchi 1 Sem. IIB Giuseppe Chiecchi
Lezioni prof. Natale 6 Sem. IIA Massimo Natale

Orario lezioni

Sem. IIB
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Lezioni prof. Forner lunedì 15.10 - 16.50 lezione Aula 2.2 dal 24-apr-2017  al 30-mag-2017
Lezioni prof. Forner martedì 13.30 - 15.10 lezione Aula 2.2 dal 24-apr-2017  al 30-mag-2017
Lezioni prof. Forner mercoledì 13.30 - 15.10 lezione Aula 2.2 dal 24-apr-2017  al 30-mag-2017
Lezioni prof. Chiecchi lunedì 15.10 - 16.50 lezione Aula 2.2 dal 31-mag-2017  al 6-giu-2017
Lezioni prof. Chiecchi martedì 13.30 - 15.10 lezione Aula 2.2 dal 31-mag-2017  al 6-giu-2017
Lezioni prof. Chiecchi mercoledì 13.30 - 15.10 lezione Aula 2.2 dal 31-mag-2017  al 6-giu-2017
Sem. IIA
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Lezioni prof. Natale lunedì 10.10 - 11.50 lezione Aula 2.2  
Lezioni prof. Natale martedì 10.10 - 11.50 lezione Aula 2.2  
Lezioni prof. Natale mercoledì 11.50 - 13.30 lezione Aula 2.2  

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire agli studenti un esauriente quadro della tradizione letteraria italiana e delle sue principali caratteristiche tematiche e formali dalle origini all’Unità d’Italia.

Programma

Prerequisiti: Conoscenza di base della letteratura italiana
Contenuto del corso
Leopardi e Manzoni tra letteratura e filosofia.

Prima parte
La prima parte del corso si propone di offrire un'immagine d'insieme del pensiero di Giacomo Leopardi, e di indagare in particolare le relazioni fra lo "Zibaldone" e i "Canti": si tenterà di individuare analogie e differenze fra scrittura poetica e scrittura filosofica leopardiana, e di discutere, a partire da queste premesse, la categoria di nichilismo leopardiano.

Testi:
G. Leopardi, Canti, a cura di L. Felici, Newton Compton; oppure a cura di F. Bandini, Garzanti. Per lo Zibaldone, una scelta di pagine sarà estratta dal sito della Biblioteca italiana.

Saggi:
F. D'Intino-L.Maccioni, Leopardi: guida allo Zibaldone, Carocci, 2016.
L. Felici, (nell'ed. Newton Compton dei "Canti" sopra indicata).
F. Bandini, La poetica leopardiana e il testo dei "Canti" (nell'ed. Garzanti dei "Canti" sopra indicata).

Appunti delle lezioni. Ulteriore bibliografia critica sarà indicata a lezione.

Seconda parte
La seconda parte del corso avrà come oggetto l’opera di Alessandro Manzoni e in particolare le connessioni tra alcuni suoi saggi di carattere teorico e le opere letterarie più famose. In particolare, saranno prese in considerazione nelle loro relazioni con I promessi sposi e con l’opera poetica di Manzoni le Osservazioni sulla morale cattolica (edizione di riferimento: Alessandro Manzoni, Osservazioni sulla morale cattolica, testo critico con introduzione, a cura di Romano Amerio, Milano Napoli, R. Ricciardi, 1965) e il dialogo Dell’invenzione (edizione di riferimento Alessandro Manzoni, Dell'invenzione e altri scritti filosofici, premessa di Carlo Carena; introduzione e note di Umberto Muratore, Milano, Centro nazionale studi manzoniani 2004).
I non frequentanti, oltre a dimostrare una puntuale conoscenza del saggio di Gino Tellini, Manzoni, Roma, Salerno, 2007, sono tenuti alla lettura del saggio introduttivo alle Osservazioni sulla morale cattolica di Romano Amerio nell’edizione sopra citata e alla lettura della premessa di C Carena e dell’introduzione di C. Muratore al trattato dell’Invenzione nell’edizione sopra citata.

Frequentanti e non frequentanti sono tenuti alla conoscenza delle principali linee di sviluppo della letteratura italiana. A tale scopo possono utilizzare per la preparazione autonoma di questa parte preliminare: Gino Tellini, Letteratura italiana. Un metodo di studio, Firenze, Le Monnier Università, 2011 (le prime due sezioni: Dalle origini al Rinascimento e Dalla Nuova Scienza all’epica risorgimentale, pp. 3-336.

Modalità d'esame

Metodi didattici: Lezioni frontali, eventuali seminari.
L’esame sarà in forma orale. Nella prima parte lo studente dovrà dimostrare la conoscenza della storia della letteratura italiana (da preparare autonomamente sulla storia della letteratura consigliata); la seconda parte sarà invece dedicata alla verifica dell’apprendimento delle sezioni del corso su Leopardi e Manzoni: i frequentanti possono preparare questa seconda parte utilizzando gli appunti presi a lezione; i non frequentanti la bibliografia sopra citata.

Testi di riferimento
Attività Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Lezioni prof. Forner Alessandro Manzoni Osservazioni sulla morale cattolica, testo critico con introduzione, a cura di Romano Amerio, Milano Napoli, R. Ricciardi, 1965

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017