Antropologia culturale (m) (2012/2013)

Codice insegnamento
4S02292
Docente
Stefania Pontrandolfo
Coordinatore
Stefania Pontrandolfo
crediti
6
Settore disciplinare
M-DEA/01 - DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Semestrino IB dal 26-nov-2012 al 23-gen-2013.

Orario lezioni

Semestrino IB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 17.20 - 19.00 lezione Aula 1.2  
martedì 17.20 - 19.00 lezione Aula 1.2  
mercoledì 17.20 - 19.00 lezione Aula 1.2  

Obiettivi formativi

Tramite una ripresa delle tematiche delle principali partizioni dell’antropologia generale, approfondire la conoscenza delle basi epistemologiche ed ermeneutiche su cui è costruito il sapere della disciplina.

Programma

Contenuto del corso: Saranno individuate e discusse alcune aree tematiche, dalle più classiche (come quelle sulla politica, l’economia, il rituale, la cosmologia, ecc. ) alle più dibattute oggi (come quelle legate ai dibattiti sullo sviluppo, l’informatizzazione, l’ambientalismo, i media, ecc.); in tutti questi ambiti sarà messa in rilievo la peculiarità dei discorsi antropologici che li riguardano, le modalità di sviluppo delle analisi e le caratteristiche dei campi sociali nei quali prendono forma.

Testi di riferimento:

Testo obbligatorio:

M. Herzfeld, 2006, Antropologia. Pratica della teoria nella cultura e nella società, SEID, Firenze.

Un libro a scelta tra:

C. Geertz, Antropologia e filosofia. Frammenti di una biografia intellettuale, Il Mulino, Bologna, 2001 (o edizioni successive).
L. Piasere, L’etnografo imperfetto. Esperienza e cognizione in antropologia, Laterza, Roma e Bari, 2002 (o edizioni successive).
F. Remotti, Noi, primitivi. Lo specchio dell’antropologia, Bollati Boringhieri, Torino, 2009 (unicamente la Nuova edizione accresciuta).

Modalità d'esame

esame orale