Psicologia dinamica delle motivazioni (2010/2011)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S00762
Docente
Anna Maria Meneghini
Coordinatore
Anna Maria Meneghini
crediti
6
Settore disciplinare
M-PSI/07 - PSICOLOGIA DINAMICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 1A, Sem. 1B

Orario lezioni

Sem. 1A
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 11.00 - 13.30 lezione Aula 2.3 dal 18-ott-2010  al 14-nov-2010
giovedì 11.00 - 13.30 lezione Aula T.5 dal 18-ott-2010  al 14-nov-2010
Sem. 1B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 11.00 - 13.30 lezione Aula 2.3  
giovedì 11.00 - 13.30 lezione Aula 2.3  

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge di introdurre lo studente allo studio della psicologia della motivazione e delle emozioni, quali funzioni che regolano il comportamento umano. La conoscenza dei concetti base e delle principali teorie nel campo delle motivazioni e delle emozioni avrà lo scopo di guidarlo a riconoscere l’importanza dei diversi fattori motivazionali e dell’affettività in particolare. Sarà quindi considerato il peso di questi fattori all’interno di diverse situazioni, anche nell’ottica di arrivare a considerare possibili strategie di promozione della motivazione.

Programma

Programma del corso:
Gli argomenti affrontati durante le lezioni saranno:
• La psicologia dinamica: una disciplina che si occupa in modo precipuo dei sistemi motivazionali
• Istinti, pulsioni, bisogni e interrelazione persona-ambiente.
• Motivazione e motivo: la motivazione al potere, alla riuscita e all’affiliazione
• Motivazione intrinseca: l’esperienza di flusso e la ricerca di sensazione
• I processi volitivi e i processi decisionali
• Motivi basali e sè motivazionale
• Valutare la motivazione
• Benessere soggettivo e vissuti emotivi positivi: congruenza tra motivi e obiettivi
• Le emozioni e la motivazione: due concetti interdipendenti
• L’esperienza soggettiva e l’espressione delle emozioni e principali teorie sulle emozioni.
• Emozioni e memoria: come le emozioni associate a eventi passati possono influire sulle nostre scelte future
• La regolazione delle emozioni
• La condivisione sociale delle emozioni: perché le persone tendono a condividere le proprie emozioni.

Testi per l’esame (studenti frequentanti e studenti non-frequentanti):
1. Jervis G., Psicologia dinamica, Il Mulino, Bologna, 2001 (capitoli 1, 3, 4).
2. Rheinberg F., Psicologia della motivazione, Il Mulino, Bologna, 2003 (seconda edizione).
3. Bellelli G., Le ragioni del cuore. Psicologia delle emozioni, Il Mulino, Bologna, 2008.

Modalità d'esame

Prova scritta con domande aperte.