Lingua inglese SC (i) (2009/2010)

Codice insegnamento
4S02217
Crediti
12
Coordinatore
Roberta Facchinetti
Altri corsi di studio in cui è offerto
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
I MODULO PARTE (I) 6 L-LIN/12-LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE I semestre Roberta Facchinetti
II MODULO PARTE (P) 6 L-LIN/12-LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE II semestre Roberta Facchinetti

Obiettivi formativi

Modulo: I MODULO PARTE (I)
-------
Il corso si propone di fornire strumenti e metodologie per migliorare, consolidare ed approfondire la propria competenza nella lingua inglese soprattutto in merito alle abilità di comprensione scritta ed orale dei media, con particolare attenzione ai linguaggi pubblicitario e giornalistico. Sarà dedicato spazio anche al linguaggio politico


Modulo: II MODULO PARTE (P)
-------
Il corso si propone di fornire strumenti e metodologie per migliorare, consolidare ed approfondire la propria competenza nella lingua inglese soprattutto in merito alle abilità di comprensione scritta ed orale dei media, con particolare attenzione ai linguaggi pubblicitario e giornalistico. Sarà dedicato spazio anche al linguaggio politico.

Programma

Modulo: I MODULO PARTE (I)
-------
Prerequisiti:
Per accedere al modulo introduttivo (prime 36 ore): competenza nella lingua inglese a livello intermedio (certificazione B1 completo);

Contenuti del corso:

MODULO INTRODUTTIVO (prime 36 ore)
1. Linee generali della storia della lingua inglese dalle origini ai giorni nostri;
2. Illustrazione e riproduzione dei principali simboli di trascrizione fonetica (alfabeto IPA), che permetteranno agli studenti di padroneggiare meglio anche la propria produzione orale;
3. Approfondimento della morfologia inglese, con particolare riferimento agli affissi più ricorrenti;
4. Visione di programmi televisivi tratti da diversi canali inglesi, con preferenza per i notiziari, dibattiti televisivi e discorsi politici;
5. Illustrazione del lessico specifico di base dei Media;
6. Il linguaggio pubblicitario

Testi di riferimento consigliati:

BEARD, Adrian (2000) The Language of Politics, London: Routledge.
FACCHINETTI Roberta (1999) English in the Humanities: History and Philosophy, Padova: CEDAM.
HERMERÉN, Lars (1999) English for Sale: A Study of the Language of Advertising, Lund: Lund University Press.
HODGSON, F. W. (1996) 4th ed. Modern Newspaper Practice: A Primer on the Press, Oxford: Focal Press.

Durante le lezioni verranno distribuiti ulteriori materiali di analisi ed approfondimento che costituiranno parte integrante del corso.


Metodi didattici
L'articolazione didattica prevede un equilibrato impiego di
1. esposizioni concettuali,
2. esercitazioni linguistiche volte all'applicazione, approfondimento e consolidamento delle conoscenze e competenze acquisite.
Le lezioni di carattere frontale si alterneranno a momenti seminariali, nei quali gli studenti prenderanno parte attiva allo svolgimento del corso. Sono inoltre previsti incontri e conferenze con docenti ospiti.


Modulo: II MODULO PARTE (P)
-------
Prerequisiti:
Per accedere al modulo avanzato e quindi all’esame finale (ulteriori 36 ore): competenza nella lingua inglese a livello post-intermedio (certificazione B2 completo).

Contenuto del corso:
MODULO AVANZATO

1.Lettura ed analisi di discorsi politici; individuazione delle strutture retorico-discorsive tipiche del linguaggio politico;
2. analisi del linguaggio giornalistico televisivo, in formato cartaceo ed on-line;
3. individuazione delle strutture retorico-discorsive tipiche del linguaggio giornalistico, con particolare attenzione ai news reports, features e commentaries;
4. Selezione, illustrazione e valutazione di siti internet ai quali accedere per il reperimento di articoli e documenti originali in lingua inglese in ambito giornalistico e politico costantemente aggiornati.

Testi di riferimento consigliati:

BEARD, Adrian (2000) The Language of Politics, London: Routledge.
FACCHINETTI Roberta (1999) English in the Humanities: History and Philosophy, Padova: CEDAM.
HERMERÉN, Lars (1999) English for Sale: A Study of the Language of Advertising, Lund: Lund University Press.
HODGSON, F. W. (1996) 4th ed. Modern Newspaper Practice: A Primer on the Press, Oxford: Focal Press.

Durante le lezioni verranno distribuiti ulteriori materiali di analisi ed approfondimento che costituiranno parte integrante del corso.

Metodi didattici
L'articolazione didattica prevede un equilibrato impiego di
1. esposizioni concettuali,
2. esercitazioni linguistiche volte all'applicazione, approfondimento e consolidamento delle conoscenze e competenze acquisite.
Le lezioni di carattere frontale si alterneranno a momenti seminariali, nei quali gli studenti prenderanno parte attiva allo svolgimento del corso. Sono inoltre previsti incontri e conferenze con docenti ospiti.

Modalità d'esame

Modulo: I MODULO PARTE (I)
-------
1. test di conoscenza contenutistica e lessicale
2. test di trascrizione fonetica;
3. test concernente la morfologia;
4. analisi di un testo pubblicitario


Modulo: II MODULO PARTE (P)
-------
1. Listening comprehension
2. test di conoscenza contenutistica e lessicale ;
3. analisi di un testo giornalistico;
4. analisi di un breve discorso politico