Sociologia dei processi culturali (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00745
Docente
Lorenzo Migliorati
crediti
4
Settore disciplinare
SPS/08 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. I A dal 1-ott-2008 al 16-nov-2008.

Orario lezioni

Sem. I A
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 11.50 - 13.30 lezione Aula Zorzi A  
martedì 11.50 - 13.30 lezione Aula Zorzi A  
giovedì 11.50 - 13.30 lezione Aula Zorzi B  

Obiettivi formativi

Il corso si pone l’obiettivo di introdurre lo studente alle principali tematiche istituzionali della cultura intesa quale dimensione rilevante dell’azione e della vita sociale.
A partire da un’esplorazione multidisciplinare (principalmente in antropologia e in sociologia) del concetto di cultura e grazie anche ad un excursus storico sulle principali correnti di pensiero che la disciplina ha elaborato a questo proposito si farà emergere lo specimen del punto di vista sociologico della tematica.
L’analisi delle dimensioni dialettiche che concorrono alla costruzione della realtà sociale (esteriorizzazione, oggettivazione e interiorizzazione) e delle componenti della cultura (valori, norme, concetti e simboli) dovrà servire allo studente ad apprendere come gli individui siano dei creatori di oggetti culturali, di significati e di senso e come tutto ciò sia in stretta relazione con il mondo sociale.
La seconda parte del corso sarà dedicata ad un tema di particolare interesse per la sociologia della cultura: le dinamiche culturali della modernità e delle sue istanze radicalizzanti nel tempo contemporaneo. Di qui i riferimenti al tema della globalizzazione culturale, oltre che economica e al tema del rischio quale strumento euristico utile per la comprensione del mutamento sociale.

Programma

1) Il concetto sociologico di cultura e il problema della sociologia della cultura; 2) La realtà sociale come processo dialettico: esteriorizzazione, oggettivazione e interiorizzazione; 3) La modernità come costellazione culturale, il moderno riflessivo e il moderno radicale; 4) Il tema del rischio come chiave di lettura del mutamento sociale.
I testi per l’esame sono:
- P.L. Berger, T. Luckmann, La realtà come costruzione sociale, Il Mulino, Bologna, 1966;
- A. Giddens, Le conseguenze della modernità. Fiducia e rischio, sicurezza e pericolo, Il Mulino, Bologna, 1994;
- L. Migliorati, Rischio, una parola pericolosa. Uno studio sulla funzione sociale del rischio, QuiEdit, Verona, 2006;

Gli studenti non frequentanti aggiungeranno uno a scelta tra i seguenti volumi:

- Z. Bauman, Il teatro dell’immortalità: mortalità, immortalità e altre strategie di vita, Il Mulino, Bologna, 1995;
- U. Beck, La società del rischio. Verso una seconda modernità, Carocci, Roma, 2003;
- V. Cesareo, Società multietniche e multiculturalismi, Vita e Pensiero, Milano, 2000.

Modalità d'esame

Esame orale

Materiale didattico

Documenti