Storia della chiesa medievale (m) (2008/2009)

Codice insegnamento
4S02246
Docente
Mariaclara Rossi
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
M-STO/07 - STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Secondo semestre dal 23-feb-2009 al 30-mag-2009.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

sviluppare la capacità di analizzare le fonti e la storiografia individuando la complessità delle problematiche storiche; approfondire metodologie e strumenti della ricerca storico-religiosa attraverso la proposta di concreti percorsi di indagine.

Programma

Prerequisiti: conoscenza anche elementare della lingua latina; conoscenze di base della storia delle istituzioni ecclesiastiche e della vita religiosa dal IV al XV secolo e dei fondamenti epistemologici della disciplina.

Contenuto del corso: Durante il corso si presenterà ampia documentazione (statuti, matricole, registri, documenti iconografici) delle numerose e diversificate forme associative che caratterizzarono la vita religiosa del medioevo, coinvolgendo gran parte degli uomini e delle donne dell’età di mezzo. Oltre allo sviluppo dell’associazionismo religioso laicale verrà dato rilievo anche al contemporaneo sviluppo delle forme organizzative del clero, associatosi in forme confraternali e corporative per motivi di suffragio, di mutuo soccorso, per promuovere iniziative caritative e anche per tutelare diritti e funzioni connessi con lo svolgimento della cura d’anime.

Testi di riferimento:

- G. De Sandre Gasparini, Le confraternite nel medioevo italiano. Note storiografiche, in Storia della Chiesa in Europa,a cura di L. Vaccaro, Brescia 2005, pp. 351-374.
- Contributi scelti dal volume ancora in corso di stampa Studi confraternali: orientamenti, problemi, testimonianze, a cura di M. Gazzini, Firenze, Reti medievali-Firenze University Press 2008; in particolare i saggi di M.C. Rossi, Vescovi e confraternite (secoli XIII-XVI), pp. 123-163 (http://www.storia.unifi.it/e-book/default.htm), e altri saggi che verranno segnalati lezione.
- A. Rigon, Congregazioni del clero cittadino e storia della parrocchia nell’Italia settentrionale: il problema delle fonti, in La parrochia nel medioevo. Economia, scambi, solidarietà, a cura di A. Paravicini Bagliani e V. Pasche, Roma 1995, pp. 3-25.
- A. Maiarelli, La congregatio clericorum Perusinae Ecclesia, Roma 2007 (solo la parte indicata a lezione).

Una silloge di fonti e altra bibliografia saranno consigliate durante le lezioni.

Metodi didattici: lezioni frontali in un contesto seminariale, lettura e analisi di fonti.

Modalità d'esame

colloqui orali ed eventuali relazioni scritte da concordare preventivamente con la docente.