Storia medievale (i+p) (2008/2009)

Codice insegnamento
4S02137
Crediti
12
Coordinatore
Gian Maria Varanini
Altri corsi di studio in cui è offerto
Altri corsi di studio in cui è offerto
Altri corsi di studio in cui è offerto
Altri corsi di studio in cui è offerto
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Storia medievale I parte 6 M-STO/01-STORIA MEDIEVALE Primo semestre Gian Maria Varanini
Storia medievale II parte 6 M-STO/01-STORIA MEDIEVALE Secondo semestre Gian Maria Varanini

Obiettivi formativi

Modulo: Storia medievale I parte
-------
approfondimento dei problemi fondamentali della storia medievale italiana ed europea

Modulo: Storia medievale II parte
-------
acquisire la padronanza critica di un problema storico; impostare un corretto rapporto fra storiografia e fonti documentarie nell’analisi di un problema; conoscenza delle principali tipologie di fonti in riferimento a uno specifico problema

Programma

Modulo: Storia medievale I parte
-------
Prerequisiti: conoscenza, a livello scolastico, dei lineamenti essenziali della storia medievale.

Contenuto del corso: analisi e discussione di una serie di tematiche (all’incirca corrispondenti alle 18 giornate di lezione) di storia politica, economica, religiosa, sociale e culturale

Testi di riferimento: appunti dalle lezioni (disponibili in rete) e inoltre:
- G. Vitolo, L’età medievale, ed. Sansoni, Firenze 2005. E’ consigliato l’uso di un atlante storico (ad es. P. Cammarosano, F. Mezzone, Piccolo atlante di storia medievale, 249-1492, ed. CERM, Trieste 2007)
- G. Sergi, L’idea di medioevo, Donzelli, Roma 2004
- P. Cammarosano, Guida allo studio della storia medievale, Laterza, Bari-Roma 2001.

Metodi didattici: lezioni frontali.


Modulo: Storia medievale II parte
-------
Prerequisiti: informazione di base dell’argomento trattato.

Contenuto del corso: Le caratteristiche della società cittadina nell’Italia medievale, con particolare riferimento a Verona nel periodo comunale e signorile.

Testi di riferimento:
Testi e documenti analizzati durante le lezioni; inoltre R. Bordone, G.M. Varanini, G. Castelnuovo, Le aristocrazie dai signori rurali al patriziato, Roma-Bari 2004; R. Bordone, La società urbana nell’Italia comunale (testo disponibile on-line sul sito www.retimedievali.it). Gli studenti non frequentanti sono pregati di prendere contatto con il docente per concordare una integrazione del programma.

Metodi didattici: lezioni frontali e seminariali (a seconda del numero degli studenti frequentanti).

Modalità d'esame

Modulo: Storia medievale I parte
-------
esame orale

Modulo: Storia medievale II parte
-------
esame orale conclusivo (ed eventuale valutazione del lavoro seminariale).