Le forme del divenire. Morfologia, plasticità, trasformazione fra filosofia e biologia

  from 1/18/19 to 1/19/19.
18 – 19 gennaio 2019 
Aula 2.2 (Palazzo di Lettere, Via San Francesco 22) 


PROGRAMMA

Venerdì 18 gennaio 
9.30 Apertura dei lavori 
9.45-10.30 Alessandro Minelli (Uni Padova): Il divenire delle forme viventi, fra antichi vincoli e impreviste occasioni di cambiamento 
10.30-11.15 Fabrizio Rufo (Uni Roma): Il corpo biotecnologico. Plasticità etica e responsabilità sociale 
Pausa caffè 
11.45-12.30 Guido Cusinato (Uni Verona): Le categorie della trasformazione  
12.30-13.15 Salvatore Tedesco (Uni Palermo): Il programma di una morfologia plastica 
Pausa pranzo 
14.45-15.30 Rosa Maria Lupo (Uni Palermo) Oltre le eidetiche del vivente: contingenza, plasticità, individualità 
15.30-16.15 Andrea Pinotti (Uni Milano): Divenire volatile. L’empatia inter-specifica nell’epoca del virtuale 
Pausa caffè 
16.45-17.30 Rocco Ronchi (Uni Aquila): La forma del processo: l'errore del determinismo e l'illusione dei suoi avversari 
17.30-18.15 Markus Ophälders (Uni Verona): Traduzioni geniali. Goethe-Benjamin-Spengler 

Sabato 19 gennaio 
9.00-9.45 Claudio Paolucci (Uni Bologna): Morfologia, Predicting Processing e semiotica della percezione: un approccio goethiano  
9.45-10.30 Andrea Zhok (Uni Milano): Identità ed emergenza. Riflessioni su evoluzione, storia e genealogia 
Pausa caffè 
11.00-11.45 Mirko Di Bernardo (Uni Roma): Forma, funzione e auto-organizzazione in biologia. Un approccio teleonomico. 
11.45-12.15 Pier Alberto Porceddu Cilione (Uni Verona): Appunti per una fisica dell'arte 
12.15-12.30 Chiusura dei lavori 
 

Attachments




Contact person
Guido Cusinato

Department
Human Sciences

Organisation

Department facilities