Laurea magistrale in Servizio sociale in ambiti complessi

logo

Presentazione

Il laureato magistrale sarà in grado di operare a contatto con forme di complessità che riguardano persone e famiglie nel quadro attuale di crescente vulnerabilità (violenza familiare, nuove dipendenze, nuove povertà, problematiche cumulate) e che riguardano gestione e governo dei servizi sociali e sanitari come professionista di riferimento. Le competenze saranno acquisite mediante insegnamenti avanzati di servizio sociale e materie giuridiche, sociologiche, psicologiche e medico-sanitarie. Alla complessità organizzativa si rivolgono materie manageriali ed economico-aziendali, coadiuvate da conoscenze di carattere giuridico e metodologico avanzato. A supporto della didattica frontale, il corso prevede un tirocinio professionale di 250 ore seguito da tutor, svolto presso enti accreditati. Il tirocinio può essere fatto all'estero, anche come attività supportata dal programma Erasmus. Il corso di laurea, infatti, è collegato a sedi straniere attraverso programmi di mobilità internazionale.
Il corso forma professionisti competenti nella direzione, supervisione, coordinamento di servizi sociali nonché nella consulenza su problemi sociali di elevata complessità. Il professionista potrà spendere le proprie competenze inserendosi in servizi e organizzazioni pubbliche, private, di terzo settore. Il titolo consente, previo superamento dell'esame di Stato, l'iscrizione alla sezione A dell'Albo professionale degli assistenti sociali.
 

Scheda Unica Annuale (SUA-CdS)
Nell’ambito di un sistema di Assicurazione della Qualità, il Corso di Studio rende disponibili a tutti gli interessati informazioni complete, aggiornate e facilmente reperibili su obiettivi, attività formative, risorse utilizzate e risultati conseguiti.​ Queste informazioni sono riportate nella Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) ​che​ contiene una Presentazione e tre sezioni pubbliche (Obiettivi della formazione, Esperienza dello studente, Risultati della formazione) che costituiscono insieme lo strumento di informazione completa su ciascun Corso di Studio. Contiene ​inoltre ​una sezione organizzativa che non è pubblica (Organizzazione e gestione della Qualità).
La Scheda Unica Annuale (SUA-CdS) è uno strumento gestionale funzionale alla progettazione, alla realizzazione, all'autovalutazione e alla ri-progettazione del Corso di Studio, utile anche per lo studente per la scelta del corso di studio.

►Dati statistici del corso di studi su opinione degli studenti, carriera universitaria e sbocchi occupazionali

Scheda del corso

Tipo
Corsi di laurea magistrale
Durata
2 anni
Classe di appartenenza
LM-87 - Classe delle lauree magistrali in servizio sociale e politiche sociali
Organo di controllo
Collegio Didattico di Servizio Sociale
Referente
Cristina Lonardi
Informazioni
U.O. Didattica e Studenti Scienze Umane
Gestione didattica e studenti
Unità operativa Didattica e Studenti Scienze Umane
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Scienze Umane
Macro area
Scienze Umanistiche
Area disciplinare
Formazione, Filosofia e Servizio Sociale